EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome DE Prosperis, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: DE Prosperis
Corona nobiliare DE Prosperis
Famiglia assai antica e Nobile, originaria della Castilla. Dal "Repertorio de blasones de la comunidad hispanica - Vicente De Cadenas y Vicent Instituto Salazar y Castro" risulta che, nel 1050, fu nel consiglio Coyanza DE Prosperis e, nel 1567, al seguito della flotta di Francisco de Luxan o Lujan, che sconfisse le navi di John Hawkins a San Juan de Ulua. Compare in Sardegna nel XVII secolo, ove alcuni personaggi di tale cognome si trovano di sovente menzionati nei documenti notarili fin dai secoli trascorsi, dai quali appare che erano di condizione nobile; annovera questa illustre casata personaggi di elevate virtù, ma la penuria delle scritture in quegli antichi secoli ci priva di quelle curiosità più nobili, che si possono desiderare. I cognomi antichi in qualunque modo conservati rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle Città. Pare siano molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con... Continua
tanto decoro, sostentano questo così antico e nobile cognome che ha avuto uomini di Consiglio, e altri soggetti illustri.

Compra un documento araldico su DE Prosperis

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: DE Prosperis

Blasone della famiglia

D'argento al leone rampante di rosso, coronato d'oro, tenente una spada al naturale e attraversato da una banda d'azzurro caricata da tre rose d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook