1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Mattardi, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Mattardi
Corona nobiliare Mattardi Antica famiglia originaria di Cotignola, la quale si trapiantò nel 1459 a Cesena e della quale non si hanno più notizie dal XVII secolo. Altro ramo. Antica ed illustre famiglia, originaria di Malta. Fu fregiata del titolo di nobile. Motto della famiglia: Durioraque coxi. Ebbe per armi: una torre argentata con leone d'oro ed in alto uno sparviere argentato, altro inquartato: nel primo e quarto d'azzurro, allo sparviere d'oro posto sopra un monte di tre cime dello stesso e accompagnato da tre stelle d'oro ordinate nel capo; nel secondo e terzo d'argento a tre pali di rosso. Cimiero: Un drago d'oro tenente in bocca un nastro col motto: Durioraque coxi. Supporti: Due draghi d'oro. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti... Continua

che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi.


Compra un documento araldico su Mattardi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Mattardi

Blasone della famiglia

D'azzurro, alla torre d'argento, fondata sopra uno scoglio d'oro, sinistrata da un leone dello stesso, controrampante, e sormontata da una colomba d'argento volante verso la punta dello scudo e tenente nel becco un ramo d'ulivo, d'oro, fruttato dello stesso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook