EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Moselli, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Moselli
Corona nobiliare Moselli
Dalle fonti storiche risulta che questa Casata, detta indistintamente Oselieri, Oselli e Osella, è annoverata tra le famiglie più antiche ed illustri di Verona. Fiorio e Boninsegna furono fra i Consiglieri alla pace fra Brescia, Mantova e Verona nel 1279. Ubaldo e il notaio Realdino intervennero nel 1296 ad un istrumento feudale del Vescovo di Verona. Antonio nell'anno 1421 fece parte del Nobile Consiglio. Comm. Luigi, di Giulio, n. Milano Lambrate 6.11.1922, Perito Esperto in automezzi, Libero Professionista, consulente del Giudice presso il Tribunale Civile e Penale di Milano, iscritto al Ruolo dei Periti e degli Esperti della Camera di Commercio Industria e Agricoltura di Milano, combattente della seconda guerra mondiale, decorata di due Croci al Merito di Guerra, Commendatore dell'ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalmemme, Croce di Commendatore al Merito Melitense del S.M.O. di Malta, Commendatore al Merito della Repubblica Italiana.

Compra un documento araldico su Moselli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Moselli

Blasone della famiglia

D'azzurro, all'albero al naturale movente dalla campagna di verde sostenente un uccello di nero.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook