EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Nannelli, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Nannelli
Corona nobiliare Nannelli
Il Franchi in "Memorie Storiche" nota Nobilino d'Inforzato Mannelli iscritto all'opera di S. Jacopo nel 1197. Questa famiglia si estinse in Pistoia nel 1550. Le scimitarre in questo stemma hanno la stessa simbologia delle spade che in araldica dimostrano le nobiltà militare della famiglia e a volte rappresentano vendetta. Gli antichi cavalieri e gentiluomini di razza mettevano la spada accostata allo scudo, o sotto o dietro. L'oro del campo è il più nobile dei metalli del blasone, simboleggia la forza, la fede, la ricchezza, il comando e i più alti ideali. Altro ramo. Famiglia grande, e potente del Sesto d'Oltrano, e avevano al Ponteveccchio Loggia, e Torre, e perciò furono detti Pontigiani. Erano nella guerra di Montaperti nel 1260, hanno avuto dieci priori, tre Senatori, cavalieri di Malta, e di San Stefano. Ne è le case di Pier Maria dal Pontevecchio nelle loro abitazioni, la quale è spenta. Di Piero... Continua

e fratello Nipoti Lung'Arno, i quali hanno ereditato da Pier Maria.


Compra un documento araldico su Nannelli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Nannelli

Blasone della famiglia

Palato d'argento e di rosso di sei pezzi, al capo d'azzurro pieno.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook