EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Pollaro, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Pollaro
Corona nobiliare Pollaro
Di questa famiglia si distinse specialmente il cav. Pietro, nato a Reggio Calabria nel 1769 e morto a Lucca nel 1854. Fautore del governo di Gioacchino Murat esulò da Napoli nel 1815, ove era giudice criminale e riparò nel Ducato di Lucca, ove contrasse matrimonio con Elisabetta Bartolomei, vedova Buccella e meritò le grazie del duca Carlo Lodovico di Borbone che gli affidò l'intendenza del suo patrimonio privato nominandolo consigliere di Stato con decreto del 16 luglio dello stesso anno, cariche dalle quali fu costretto a dimettersi per i suoi sentimenti liberali. Egli fu iscritto nel Libro d'Oro del ducato di Lucca, formato il 1826, col titolo di nobile. Detto titolo fu esteso, con decreto del 13 dic. 1830, a Giuseppe ed al figlio Girolamo.

Compra un documento araldico su Pollaro

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Pollaro

Blasone della famiglia

D'argento all'albero nodrito sulla campagna erbosa di verde, sostenuto da un leone, il tutto al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook