EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Reforzo, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Reforzo
Corona nobiliare Reforzo Famiglia originaria della Catalogna, assai antica e nobile, detta Reforzo, Refolsos o Refojos, proagatasi, fin dal XVI secolo in diverse regioni d'Italia. La nobiltà raggiunta dal casato ottiene conferma nel fatto che i Reforzo furono cospicui negli Ordini di Santiago, Calatrava, Alcántara, Montesa, Carlos III e San Giovanni di Gerusalemme, un ordine militare religioso fondato nel XI secolo, e, numerose volte, li ritroviamo nella Cancelleria Reale di Valladolid, Granada e della Società Reale di Allievi e della Corte Reale di Oviedo. Ma anche la presenza del motto, nella bibliografia documentata della famiglia, ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Motto della famiglia: Aliunde nihil.
Compra un documento araldico su Reforzo

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Reforzo

Blasone della famiglia

D'oro caricato di tre chiavi di nero poste 2 e 1.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook