1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Rivero, provenienza: Italia

Titolo: Duchi - Nobili - Patrizi
Traccia araldica della famiglia: Rivero
Corona nobiliare Rivero
La famiglia Rivero originata, secondo il Candida, da Pietro di Collimento, capitano dell'imperatore Federico II, e del quale si ha notizia nel testamento della moglie Regale, redatto per notar Giacomo Masciotto il 28 febbraio 1300 e pubblicato nelle prove nell'Ordine di Malta di fra Bonaventura Antonelli nel 1644 e fra Alessandro Alfieri Ossorio nel 1644. Stabilitasi ad Aquila sin dai primi tempi della sua fondazione, ne occupò i più importanti uffici, fra cui quello di camerlengo, riservato ai soli patrizi di detta città. Fu ricevuta per giustizia nell'Ordine di Malta nel 1566 in persona dei fratelli Baldassarre e Scipione. Il primo, pervenuto al grado di sergente maggiore, prese parte alla difesa di Malta contro i turchi. Il secondo combattè nelle galee dell'Ordine, e, fatto prigioniero, fu trucidato in Algeri nel 1570. Fu aggregata alla nobiltà romana nel 1562 e reintegrata il 16 dicembre 1815. Fu aggregata... Continua
alla nobiltà romana nel 1562 e reintegrata il 16 dicembre 1815. Fu decorata del titolo di marchese da Pio VII e di quello di duca da Pio IX. Questa famiglia è stata insignita anche della sacra porpora in persona di Domenico, creato cardinale da Innocenzo XII. La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nobiltà Italiana e nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano con i titoli di duca (mpr.) riconoscuto 1927, nobile romano (mf.) RR. LL. PP. 29 marzo 1903, barone di Vittorio (mpr.) RR. LL. PP. 19 dicembre 1897, patrizio di Aquila (m.) D. M. 25 maggio 1883, in persona di Cesare Maria Camillo, cavaliere d'onore e dovozione del S. M. O. di Malta, decaduto di medaglia d'argento per i servizi di guerra, dottore in lettere, giurisprudenza e filosofia, nato Aquila il 24 maggio 1874 di Francesco di Paolo (nato 13 dicembre 1844, defunto 15 luglio 1904) e della nobile Margherita del Bufalo della Valle. Fratelli: Luigi, nato Aquila 22 dicembre 1875; Lelio, nato ivi 15 gennaio 1877; Camilla, nata ivi 10 febbraio 1879; Alessandro, nati ivi 14 febbraio 1880; Vittoria, nata ivi 14 marzo 1884, sposata ivi 28 ottobre 1906 nobile Giuseppe Piromallo dei duchi di Capracotta; Teresa, nata ivi 13 maggio 1885; Maria Isabella, nata ivi 25 gennaio 1887; Olimpia, nata ivi 27 novembre 1888; Vincenzo, nato ivi 6 aprile 1890; Pietro, nato ivi 6 novembre 1894. Altro ramo. Famiglia dera, al quale anteposero quello di Afan per parentela contratta colla famiglia di questo nome.
Compra un documento araldico su Rivero

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Rivero

Blasone della famiglia

D'azzurro a tre fascia d'oro accompagnate in capo da una cometa ondeggiante in banda e accostata da due stelle (5), il tutto d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook