EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Romanotto, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Romanotto
Corona nobiliare Romanotto
Antica e nobile famiglia, originaria di Messina, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Il filo genealogico rigorosamente documentato di questa illustre ed antichissima famiglia la quale originaria della Sicilia fa rimontare la sua origine a un personaggio la quale risulta in documenti storici dell'epoca, custoditi negli annali e archivi della medesima città di, ove ella dimorava come riporta il Filiberto o altri storici scrittori e ricercatori. Un Raimondo, nel 1402, ottenne conferma di quaranta onze d'oro sui redditi delle secrezie di Palermo, già a lui concesse il 3 novembre 1390; un Cosimo fu pretore in Palermo nel 1429-30; un Luca fu capitano di giustizia della stessa città nell'anno 1446-46 e pretore nell'anno 1453-54; un Guglielmo Raimondo fu senatore in detta città nel 1575-76 e tale carica tenne un Benedetto nell'anno 1517-18. I cognomi così antichi rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che... Continua
li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compra un documento araldico su Romanotto

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Romanotto

Blasone della famiglia

Di rosso a 6 rose d'argento poste 3, 2, 1.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook