EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Roselle, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Conti - Nobili - Patrizi
Traccia araldica della famiglia: Roselle
Corona nobiliare Roselle E celebre d'antica nobiltà questa nobilissima famiglia in Spagna, in Francia, in Italia, in Inghilterra, e altre Provincie di Europa. Visse ella in Catalogna con invecchiata nobiltà, già Frà Stefano de Barrellas nelle sue centurie di Catalogna tra moltissimi Cavalieri Catalani, che si congiunsero coll'Imperator Carlo Magno alla conquista di quella Prov. gli fù D. Gerardo Rosel. Gasparo Escolano parimente nella sua historia di Valentia à col. 44. trattando del Rè Giayme tra i suoi famosi Capitani annovera Antonio Rossel. Della cui posterità passò nell'Isola di Maiorca Guglielmo Rosello, e fu progenitore della Casa Rosselli di quell'Isola, della quale ne fiorì il Cardinal Nicolò Rossello creatura di Papa Innocentio IV. s'allargò pure questa famiglia con chiara nobiltà, così in Murcia, come in altri Regni di Spagna, in Francia, e nella Normandia fiorì con nobilissimi splendori, e nella Historia Normanna di lei si legge. Milites Regis Franciae Philippi de Comitatu... Continua
Moritolij Iordanus Rosel. In Inghilterra anche si ritrova ella antichissima, come riferisce Giovanni Angels nel suo nobiliario, d'onde passò nell'Isola d'Irlanda, quindi ricca, e potente divenne, e di lei è celebrato Guglielmo Rossel Vicerè d'Irlanda nel reggimento dell'Heretica Regina Elisabetta, però da' scrittori è chiamato R., e non Rosselli, che sia un'altra famiglia. Questa famiglia dunque, come riferiscono i reali privilegii, e instrumenti publici, di Spagna, e d'Italia, have fatto dui passaggi in Sicilia, giache quella d'Inghilterra, e d'Irlanda non escritta Rosselli, e questa mancanza d'una lettera s. fa diversità di cognome, come, che in molte altre si scorge, si trattirà dunque di quella di Spagna, che per haver ella venut prima di quella d'Italia, gli si darà il primo loco Bernardo Russelli Cavalier Catalano, passò in Sicilia, militando a' servigi del Rè Pietro d'Aragona nel 1282. E hebbe da quel Rè il governo della Città di Siracusa, con tutte le sue fortezze, che l'hebbe confirmato questo carico Guglielmo suo figlio dal Rè Federico nel 1299. Questi con Lucilla Scalambro nobile Siracusana sua moglie, procreò Bernardo, Leone, Ubertino, Gumbaldo, Antonio, e Guagliardo Rosselli, che riuscirono tutti valorosi Cavalieri, e servirono i loro Regi nelle guerre intestine del Regno; con molta lor lo III.

Compra un documento araldico su Roselle

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Roselle

Blasone della famiglia

D'oro a 6 rose fogliate di rosso, poste in cinta.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook