1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Sicchieri, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Sicchieri
Corona nobiliare Sicchieri
Cominciato da G.B. di Crollalanza e continuato poscia da suo figlio Goffredo, l'annuario della Nobiltà Italiana con il dizionario storico blasonico delle famiglie nobili italiane ci fà menzione di questa illustre famiglia, originaria del Piemonte. Comparisce con molto splendore frà la nobiltà piemontese questa casata, gli antenati della quale venuti già molti secoli prima in Piemonte, hanno con la loro riputatione apprestata ha discendenti loro onorata strada, trà le maggiori dignità della patria. Fu originata da Caro Beccaria coppiere di Lotario II. Prese il nome da un castello datogli in feudo dall'imperatore e nominato Bicchiero giacente fra Mortara e Scutirano. Un Pietro, capo della fazione ghibellina, e fondatore in patria di un insigne ospedale. Beatrice ed Emilia, sue figlie, vennero ascritte all'albo dei Beati. Guala Cardinale creato nel 1205 sostenne in Toscana, in Francia, in Inghilterra importantissime legazioni.

Compra un documento araldico su Sicchieri

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Sicchieri

Stemma  della famiglia Sicchieri

Blasone della famiglia

Troncato di azzurro e d'argento all'orso ritto, troncato d'oro e di nero.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook