1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Barisciani, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Barisciani
Corona nobiliare Barisciani
Vengono i Barisciani moderamente da Viterbo, e d'altra terra del Patrimonio. La più antica memoria che ho di loro in Roma è di Margherita Barisciani, che del 1525 fu moglie di Gio. Batta Paulini. Del 1543 parentarono con Lanetti, del 1545 colli Sordi, e poscia due volte con gl'Incasati. Vive oggi Lelio Barisciani, che ha per moglie Chiara Bussi di Viterbo, e da lei non ha figlioli. Sta la casa nel Rione di Trevi. E' gentiluomo molto onorato e stimato. Di questa famiglia parla l'Istoria di Braccio da Montone. Fa per arme spaccato; nel primo d'oro, all'aquila di nero, membrata, imbeccata e coronata d'oro; nel secondo grembiato d'argento e d'azzurro di otto pezzi. Il soprascritto Lelio fu Conservatore come nella tavola marmorea de Fasti Consolari in Campidoglio.

Compra un documento araldico su Barisciani

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Barisciani

Blasone della famiglia

Spaccato; nel primo d'oro, all'aquila di nero, membrata, imbeccata e coronata d'oro; nel secondo grembiato d'argento e d'azzurro di otto pezzi.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook