EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Santacatterina, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Traccia araldica della famiglia: Santacatterina
Corona nobiliare Santacatterina Si ritiene che sia uno dei tanti rami familiari del casato Sant di origine spagnola, stabilitasi nell'isola di Malta ancor prima che questa fosse sottoposta al dominio dei cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia e del Mondo. La motivazione della variazione cognominale è ignota, si suppone che inizialmente fosse Santacaterina e successivamente, a causa di errori di trascrizione, Santacatterina. Si ritiene che l'arme innalzata sia la medesima dei Sant.
Compra un documento araldico su Santacatterina

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Santacatterina

Stemma  della famiglia Sant

1 Blasone della famiglia Sant

Inquartato; nel primo d'argento, alla croce di rosso; nel secondo e terzo di rosso, a due fasce d'argento; nel quarto d'azzurro, al leone rampante rivoltato d'argento; sopra il tutto d'oro all'aquila imperiale di nero. Motto: Modicum, sed sat est mihi.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag. 484-485, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook