1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Bonfant

Cognome: Bonfant

Dossier: 518
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia


Anteprima araldica della famiglia :
Bonfant

Acquista

Corona nobiliare BonfantCon diploma di Filippo IV, re di Spagna, in data 18 dicembre 1631 fu conceduto ad Agostino il privilegio di cavalierato e, con altro diploma in data 27 novembre 1638, quello di nobiltà. Entrambi i privilegi erano trasmissibili ai figli e discendenti maschi da maschi. Il predetto don Agostino, uomo di singolari meriti, ed i suoi predecessori avevano reso eminenti servizi alla Corona. I membri di questa famiglia erano ammessi alle riunioni dello Stamento militare nella qualità di nobili. A questa famiglia sono riconosciuti i titoli di : Cavaliere, m. ; nobile, mf. ; Don, mf. Membri viventi: Enrico: di Efisio, di Antonio. Figli: Giuseppe, Maddalena. Fratelli: Carlo, Francesco. Figli di Carlo: Carmela in Pala, Adalgisa. Figli di Francesco: Silvio, Umberto, Chiara in Atzeni, Giuseppina, Pietro. Altro ramo della famiglia: Vitale di Giovanni, di Antonio. Figli: Giovanni, Giuseppina, Filippo, Antonio, Francesco, Agostino, Domitilla. Sorella: Domitilla in Asquer. Lo stemma ...
Continua

Blasone Bonfant

Stemma della famiglia Bonfant

1 Stemma della famiglia Bonfant

Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" vol II.

D'azzurro ad un amorino al naturale cogli occhi bendati, arco e turcasso, fermo, sulla pianura erbosa di verde.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook