1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Camilla

Cognome: Camilla

Dossier: 5198
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Baroni - Nobili
Nobili in: Italia
Variazioni Cognome: Camillo,Cimella,Camella

Anteprima araldica della famiglia :
Camilla
(Camillo,Cimella,Camella)

Acquista

Corona nobiliare CamillaAntica e nobile famiglia originaria di Lombardia. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Varie famiglie omonime si propagarono in diverse regioni d'Italia. Le notizie bibliografiche che ci vengono tramandate sono riconducibili a questa casata di cui ne abbiamo tratto nota. Antica e nobile famiglia originaria di Roma. Altra nobile famiglia originaria di Messina. Fregiati del titolo baronale. Altra famiglia alzò per arma. D'argento, alla fascia d'azzurro. ...
Continua

Blasone Camilla
(Camillo,Cimella,Camella)

Stemma della famiglia Camilla

1 Stemma della famiglia Camilla

Camella, Cimella, Camilla o Camillo della Sicilia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento alla fascia d'azzurro.

Acquista
Stemma della famiglia camilla

2 Stemma della famiglia camilla

D'oro, al cavallo spaventato di nero.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook