1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Caselli

Cognome: Caselli

Dossier: 882697
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia (Emilia Romagna)


Anteprima araldica della famiglia :
Caselli

Acquista

Corona nobiliare CaselliDue nobilissime famiglia Caselli hanno fiorito in Modena, ambedue citate dalla Cronaca Spaccini ed annoverate dal Crollalanza nei volumi del suo celebre "Dizionario Storico-Blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane vol. I". Cane ed Albertino erano della Cinquantina dell'Asino nel 1314 quando vennero scacciati gli Estensi da Modena, per cui subirono anch'essi la stessa sorte. La famiglia ritorno poi in patria trovandosi tracce di essa nei secoli successivi. In particolare i suoi membri si dedicarono all'esercizio dell'avvocatura. Ricordiamo: Alessandro, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente nel 1598; Pietro Giacomo, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente nel 1626; Edoardo Maria, giurista, fiorente nel 1672; Tommaso, giurista, fiorente nel 1689. Da una analisi cromatica e simbolica dello stemma, possiamo, infine, ricavare alcune importanti informazioni sulle virtù associate a tal cognome. L'aquila di nero su oro è geroglifico di valore e di intrepidezza; l'oro, il più nobile dei metalli, è simbolo ...
Continua

Blasone Caselli

Stemma della famiglia Caselli

1 Stemma della famiglia Caselli

Blasone della famiglia Caselli di Modena. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Inquartato; nel 1° e 4° d'oro, all'aquila imperiale bicipite e coronata di nero ; nel 2° e 3° bandato d'oro e d'azzurro, al pavone al naturale posto di fronte, con un bambino di carnagione ignudo nascente sul ventaglio della coda del pavone sopra il tutto.

Acquista
Stemma della famiglia Caselli

2 Stemma della famiglia Caselli

Caselli di Modena. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, al torrione movente da una terrazza di verde, aperto, ricoperto di tettoia dalla quale sorgono due piccole torri o camini coperti pure di tettoia, il tutto di mattonato al naturale; nel centro della porta del torrione un pavone al naturale col bambino ignudo di carnagione, uscente dalla coda a ventaglio del detto pavone.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook