1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Castella

Cognome: Castella

Dossier: 697550
Tipo:Anteprima araldica
Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

Lingua del testo: Français
Titoli: Nobles - Chevaliers - Seigneurs
Nobili in:Suisse - France (Neuchâtel)
Il paese o regione del dossier sono riferiti prevalentemente ai luoghi dove la famiglia è stata ascritta alla nobiltà e possono essere diversi da quelli di residenza.

Anteprima araldica :
Castella


Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Français
Corona nobiliare CastellaLa branche aînée de cette maison se rattache à la famille Castelli originaire de Corse. Cette famille a été reconnue noble par un arrêt du Conseil Supérieur de la Corse du 10 Novembre 1775, établissant la filiation depuis le noble Michel, dont le fils, noble Alphonse, mourut vers 1568 à Bastia. A la mort de ce dernier, la tutelle de ses enfants fut confiée à un parent, le noble Jean-Andrè. Michel, qui peut être le fils de cet Alphonse, occupait les fonctions de Lieutenant du gouverneur génois de la Corse en 1660. Il fut élu l'un des trente nobles de Corse en 1661 et 1663. Son fils, Jean-André, né en 1660, fut admis dans le Conseil des trente nobles en 1681 et en 1691. Il fut père du noble Dominique, Marie-Félix, né le 30 Mai 1695, lui-même marié à une Marie-Camille et père de deux fils, bénéficiaires de l'arrêt de ...
Per approfondire

Blasone Castella

Stemma della famiglia Castella

1° Stemma della famiglia Castella
Lingua del testo: Deutsch

In Silber drei blaue Linksschrägwellenbalken überdeckt von rotem Rechtsschrägbalken mit drei goldenen Kleeblättern

Wappen der Familie Castella in der Schweiz; quelle: Armorial neuchâtelois von Pierre Huguenin-Dumittan, 2009.

Acquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.



Cittadinanza Italiana

Genealogia per ottenere la cittadinanza Italiana

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  3. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.

  4. Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

    Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

  5. Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevelentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie