1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Catalano

Cognome: Catalano

Dossier: 883
Nobiltà: Baroni - Nobili dei Signori
Nobili in: Italia (Sicilia)
Variazioni: Patalano
Anteprima araldica della famiglia: in: Italiano

Anteprima araldica della famiglia: Catalano

Variazioni: Patalano
Corona nobiliare CatalanoAntica ed illustre famiglia, che godette di nobiltà in Nicosia in Messina, in Palermo, in Siracusa. Nel 1398 un Giovanni tenne la carica di vice-castellano di Nicosia; un Gabriele fu giudice della gran corte del regno (1683-1689-1699), avvocato fiscale del tribunale del R. Patrimonio (1706); un Niccolò ottenne a 7 ottobre 1702 il titolo di barone di Cancilleri; un Diego fu capitano di giustizia di Siracusa nel 1704-5 e 1709-10; un Antonino a 9 maggio 1746 ebbe investitura della baronia di Aira del Conte ed Oliveto e fu pro-conservatore di Buccheri (1755-1758-1774), carica tenuta nel 1776 dal figlio di lui barone Giuseppe, il quale acquistò il marcato di Melilli e ne fu investito a 19 marzo 1776; un Carlo fu giudice pretoriale di Palermo (1746-47), avvocato fiscale della regia udienza generale, pro-uditore generale degli eserciti, un Niccolò fu senatore di Palermo nel 1746-47-48; un Antonino Francesco di Paola e Baldanza ...

Continua

Stemma della famiglia: Catalano

Stemma  della famiglia Catalano

1 Blasone della famiglia Catalano

Blasone della famiglia Catalano nobile in Sicilia. Fonte: "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912).

D'azzurro alla colonna d'argento, sormontata da una stella a 8 raggi dello stesso e sostenuta da 2 leoni coronati d'oro, controrampanti affrontati.

Stemma  della famiglia Catalano

2 Blasone della famiglia Catalano

Blasone della famiglia Catalano di Vizzini. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D' azzurro, a due leoni coronati d' oro affrontati e controrampanti ad una colonna con base e capitello d' argento.

Stemma  della famiglia Catalano

3 Blasone della famiglia Catalano

Blasone della famiglia Catalano nobile in Sicilia. Fonte: "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912).

Di azzurro, alla fascia in divisa abbassata sotto un filetto scorciato, accompagnata, in punta, da una stella a dieci raggi e sostenente due leoni, coronati, controrampanti ed affrontati al filetto; il tutto d’oro.

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Vai al Catalogo

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia
Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:
Email:

Ricerca Cognome


Heraldrys Institute of Rome on Facebook