1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Cazzani - Cazzanti - (Italia - Lombardia) NobiliCazzanica (Italia) Nobili Cazzaniga (Italia) NobiliCazzaniga Donesmondi (Italia) NobiliCazzaro (Italia) Nobili Cazzaroli (Italia) Nobili Cazzarolli (Italia) Nobili Cazzati (Italia) NobiliCazzato (Italia) CavalieriCazzella (Italia) Nobili Cazzero (Italia) Nobili

Origine del cognome Cazzani, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Variazioni: Cazzanti
Traccia araldica della famiglia: Cazzani
Variazioni: Cazzanti
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Cazzani
Antica e nobile famiglia di Brescia. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Al dir dei numerosi ricercatori e biografi dell'epoca, tra cui: Bagatti-Valsecchi F. - Calvi F. - Casati L.N. - Muoni D. - Pullè L., che nella loro opera "Famiglie Notabili Milanesi. Cenni storico-genealogici, stampato in Milano da A. Vallardi nel 1875. al volume 4", la quale fiorì in quella repubblica. Se lo speculare valesse nell'Istoria, si ridurrebbe questa in opinioni, che possano essere false, e conseguentemente si verrebbe a si distruggere il principal oggetto dell'istessa che è la mera, e pura verità. Non è dubbio alcuno, che qualunque deve riconoscere il suo primo principio, ma essendo questo tanto remoto originaria di Lombardia, e che abitante in quelle terre, ha dato occasione a molti Scrittori di asserirla originaria dal sangue Lombardo. ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Cazzani
Variazioni: Cazzanti

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Cazzani

1 Blasone della famiglia Cazzani

Blasone della famiglia Cazzani da Brescia, si trova anche la forma Cazzanti. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, all'albero di verde, terrazzato dello stesso, sinistrato da un caprone rampante di nero e addestrato da un uomo selvaggio di rosso impugnante colla sinistra un bastone e colla destra tiene alla bocca un corno da caccia; col capo dell'impero. Cimiero: L'uomo selvaggio dello scudo, ed un leone nascente d'argento.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook