1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Cini

Cognome: Cini

Dossier: 1017
Nobiltà: Baroni - Conti - Nobili
Nobili in: Italia (Trentino - Toscana - Lazio)
Variazioni: Glicini,Cinti,Cini di Spina,Cino,Benvenuti di Cino,Cini di Bartolo,Cini di Mattio
Anteprima araldica della famiglia: in: Italiano

Anteprima araldica della famiglia: Cini

Variazioni: Glicini,Cinti,Cini di Spina,Cino,Benvenuti di Cino,Cini di Bartolo,Cini di Mattio
Corona nobiliare CiniLa famiglia è originaria da Firenze e si vuole sia discesa precisamente dai Gangalandi. In Firenze goderono più volte del priorato. Nel 1500 a causa di torbidi si trapiantarono in Osimo e nel XVII secolo in Roma. Francesco fu vescovo di Macerata e di Tolentino nel 1667, Giuseppe ottenne nel 1818 il titolo di conte (mf.) e nel 1827 il titolo di conte di Pinzano e di Castel Cellese (m.). La famiglia è iscritta cogli anzidetti titoli nell'Elenco Ufficiale in persona del fratello Mario e dei figli di questo ultimo Giuseppe e Corrado. Altro ramo. Originaria del Molise, nobile per toghe e possesso di maggiorato. Nel 1736 Carlo di Giacomo ottenne la terra di Portocannone in Capitanata, rimasta in famiglia sino all'abilizione della feudalità con un Carlo Diego di Adamo Fedele. Con RR. LL. PP. del 21 settembre 1901, la famiglia è stata riconosciuta nel titolo di barone, col pred. ...

Continua

Stemma della famiglia: Cini

Stemma  della famiglia Cini

1 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Roma e Firenze. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" Vol. II pag. 466. Note: si trovano alcune varianti cognominali.

Inquartato di argento e di rosso.

Stemma  della famiglia Cini

2 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Colle; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.5441.

D'azzurro, a tre lance d'oro poste in banda e ordinate una sull'altra; con il capo cucito d'Angiò.

Stemma  della famiglia Cini

3 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Firenze, Santa Maria Novella, Unicorno e Lion Rosso; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1531. Note: La famiglia sembra denominarsi in realtà «Benvenuti di Cino» o anche «Cini di Bartolo»

Troncato: nel 1° d'azzurro, al leone d'argento nascente dalla partizione; nel 2° fasciato di quattro (o sei) pezzi d'argento e d'azzurro.

Stemma  della famiglia Cini

4 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Firenze Santa Croce Carro; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1532.

Partito d'argento e di nero, a due spade basse poste in palo dell'uno nell'altro.

Stemma  della famiglia Cini

5 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini o Cino nobile in Firenze, Santo Spirito, Ferza; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1533.

Partito d'oro e d'azzurro (o d'azzurro e d'oro), alla stella a otto punte attraversante dell'uno all'altro.

Stemma  della famiglia Cini

6 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Firenze, San Giovanni, Lion d'oro; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1534.

Di nero, a quattro fasce diminuite d'argento.

Stemma  della famiglia Cini

7 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Pisa e Firenze, Santa Maria Novella, Unicorno; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1536. Note: Famiglia di Pisa; Giovanni Battista Cini ottenne la cittadinanza fiorentina nel 1548.

D'argento, a tre pali di nero, e alla croce di sant'Andrea attraversante di rosso.

Stemma  della famiglia Cini

8 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Firenze, San Giovanni, Vaio; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1537.

D'azzurro, allo scaglione di rosso caricato di tre palle d'oro.

Stemma  della famiglia Cini

9 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Pistoia; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.7318.

Troncato d'argento e di nero, alla stella a otto punte d'oro posta nel primo.

Stemma  della famiglia Cini

10 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Pistoia; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.7319.

Fasciato di otto pezzi d'oro e d'azzurro, alla banda attraversante d'argento.

Stemma  della famiglia Cini

11 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Prato; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.7755.

D'azzurro, alla banda d'argento caricata di tre stelle a sei punte di....

Stemma  della famiglia Cini di Mattia

12 Blasone della famiglia Cini di Mattia

Blasone della famiglia Cini o Cini di Mattio nobile in Firenze, Santa Maria Novella, Lion bianco; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.153.

D'azzurro, all'albero di verde nodrito su un monte di sei cime d'oro.

Stemma  della famiglia Cini di Spina

13 Blasone della famiglia Cini di Spina

Blasone della famiglia Cini nobile in Pisa; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.5442.

Partito: nel 1° di rosso pieno; nel 2° fasciato di sei pezzi d'oro e d'azzurro; il tutto abbassato sotto il capo di rosso.

Stemma  della famiglia Cini

14 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Larino fregiata del titolo di baroni di Portocannone. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" Vol. II pag. 467.

D'azzurro al cigno al naturale, nuotante sul mare ondato d'argento, ed imbeccante un ramoscello di palma del medesimo

Stemma  della famiglia Cini

15 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini nobile in Trento. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, a tre teste di cane di . . . ordinate 1 e 2.

Stemma  della famiglia Cini

16 Blasone della famiglia Cini

Blasone della famiglia Cini, Cinti o Glicini nobile in Firenze. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888. Note: Il blasone fu scritto dall'araldista Luigi Passerini Orsini de'Rilli.

Partito d'azzurro e bleu celeste, ad una stella dell'uno nell'altro.

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Vai al Catalogo

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia
Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:
Email:

Ricerca Cognome


Heraldrys Institute of Rome on Facebook