1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Coffa

Cognome: Coffa

Dossier: 7028
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia (Sicilia)
Variazioni Cognome: Coffo,Cioffo

Anteprima araldica della famiglia :
Coffa
(Coffo,Cioffo)

Acquista

Corona nobiliare CoffaAntica e nobile famiglia della Sicilia. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Dice il Galluppi nelle sue opere: Stato presente della nobiltà messinese (1881), stampato in Milano dal Bernardoni nel 1881; Nobiliario della città di Messina, stampato in Napoli nel 1878; L'Armerista Italiano, stampato in Milano nel 1872, della quale riferisce il Galluppi di antica e chiara nobiltà. Il filo genealogico rigorosamente documentato di questa illustre ed antichissima famiglia la quale originaria della Sicilia fa rimontare la sua origine a un personaggio la quale risulta in documenti storici dell'epoca, custoditi negli annali e archivi della medesima città di, ove ella dimorava come riporta il Filiberto o altri storici scrittori e ricercatori. Un Carlo fu giudice della R. Udienza di Messina 1683, giudice delle appellazioni 1687, giudice ...
Continua

Blasone Coffa
(Coffo,Cioffo)

Stemma della famiglia Coffa

1 Stemma della famiglia Coffa

Stemma della famiglia Coffa della Sicilia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, al monte di tre cime d'argento, movente dalla punta, caricato da due foglie di verde, passate con i gambi di nero in croce di S. Andrea, e sormontato nel capo da un'aquila spiegata d'oro.

Acquista
Stemma della famiglia Coffo

2 Stemma della famiglia Coffo

Coffo o Coffa e, probabilmente, anche Cioffo della Sicilia. Fonte: "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912).

D’azzurro, al monte a tre cime d’oro, movente dalla punta e due ramoscelli di verde, nodriti sulle due cime laterali, sormontato da un’aquila, spiegata del secondo.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook