1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Damiani - Damiano - (Italia) Nobili - Patrizi - Consignori - Signori - Conti - MarchesiDamiani (España - Génova) Señores - Caballeros - Familia NobleDamiani (France - Piémont) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursDamianini (Italia) NobiliDamiano (Italia) Nobili - Patrizi - SignoriDamiano (España - Génova) Señores - Caballeros - Familia NobleDamians (España - Amessieur (Francia)) Señores - Caballeros - Familia NobleDamignani (Italia) Nobili Damilano (Italia) CavalieriDamilo (Italia) Marchesi Damin (France - Pilardière) Famille Noble - Chevaliers - Seigneurs

Origine del cognome Damiani, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili - Patrizi - Consignori - Signori - Conti - Marchesi
Variazioni: Damiano
Traccia araldica della famiglia: Damiani
Variazioni: Damiano
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Damiani
Nobile casato astigiano, i cui membri, fin dal XV secolo, furono godettero di titoli e privilegi: consignori di Castelletto Merli, Castellinaldo, Piobesi, Ponzano; conti di Priocca, Verduno; marchesi di Saliceto (1752). Il Manno, nel suo "Blasonario Subalpino", così riporta: "Sono antichissimi di Asti, ma non di quei maggiori de hospitio. Passarono all’ordine gerosolimitano con due cavalieri e fecero prova nei quarti di Cacherano (1610) e Del Carretto (1688). Finirono stupendamente col cavaliere Clemente, una delle poche belle figure del floscio secolo XVIII° finiente. Incerte le generazioni più remote. Il Duca Carlo d’Orleans, come signore di Asti, aggregò Guglielmo di Simonino (1460, 13 ottobre) al “banco” dei nobili d’Asti, con Antonio Scipione, cameriere pontificio; Andrea, tesoriere; Benedetto; Pietro; protonotaro; Giancarlo e Giorgio, figli del fu consigliere ducale Benedetto. Questo Guglielmo, fece linea in Francia, dove furono signori di Vernègues ed ebbero un buon posto nella nobiltà provenzale e nel contado Avignonese. ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Damiani
Variazioni: Damiano

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Damiano

1 Blasone della famiglia Damiano

Damiano, Damiani o Damianus di Asti, insigniti dei titoli di marchesi di Saliceto (1752); conti di Priocca, Verduno; consignori di Castelletto Merli, Castellinaldo, Piobesi e Ponzano. Consegnamenti 1613 e 1687; arma di D. Andreas Damianus Astensis, 1604. Fonte: " Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

Di rosso, alla stella (8) d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero.

Stemma  della famiglia Damiani

2 Blasone della famiglia Damiani

Damiani di Napoli e Pozzuoli, patrizi di Pozzuoli e Damiani di Sicilia, nobili di Sicilia. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", Vol. II pag. 600; e "Blasone In Sicilia ossia Raccolta Araldica" V. Palizzolo Gravina, Palermo 1871-75, p. 166.

D'azzurro a due sbarre abbassate sotto una riga sormontata da tre teste coronate all'antica: il tutto d'oro.

Stemma  della famiglia Damiani

3 Blasone della famiglia Damiani

Damiani di Sicilia. Fonte: "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912).

D’azzurro, all’albero sradicato, addestrato da un leone controrampante e accompagnato, in capo, da tre stelle, ordinate in fascia; il tutto d’oro.

Stemma  della famiglia Damiani

4 Blasone della famiglia Damiani

Damiani di Pistoia. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 7342.

Partito: nel 1° d'oro, all'albero sradicato di verde; nel 2° d'azzurro, a tre crescenti montanti d'argento, ordinati in palo.

Stemma  della famiglia Damiani

5 Blasone della famiglia Damiani

Damiani di Pontremoli, Pisa, Siena e Livorno. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5512.

D'azzurro, alla gemella in banda d'oro.

Stemma  della famiglia Damiani

6 Blasone della famiglia Damiani

Damiani di Pontremoli, Pisa, Siena e Livorno. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5512.

Partito: nel 1° d'argento, a tre rami di rosaio di verde, fioriti di un pezzo di rosso, ordinati l'uno sull'altro; nel 2° d'azzurro, a tre fasce (o sbarre) d'oro.

Stemma  della famiglia Damiani

7 Blasone della famiglia Damiani

Damiani di Siena. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 6900.

D'argento, allo scaglione d'azzurro, cimato da un'aquila dal volo spiegato di nero, e accompagnato in punta da un monte di tre cime d'azzurro.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome