1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
De Vita (Italia) NobiliDe Vita (Italia) Nobili - BaroniDe Viti (Italia) Conti - NobiliDe Vitre (France - Bretagne) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursDe Vitsen (Deutschland) Adelsfamilie - RitterDe Vittori (Italia) Nobili - CavalieriDe Vittoria (Italia) NobiliDe Vivo (Italia) Nobili - CavalieriDe Vofs (Deutschland) Adelsfamilie - RitterDe Vokkenhusen (Deutschland) Adelsfamilie - RitterDe Voland (France - Bretagne) Famille Noble - Chevaliers - Seigneurs

Origine del cognome De Vita, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili - Baroni
Traccia araldica della famiglia: De Vita
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare De Vita
Antico ed assai illustre casato siciliano, di chiara ed avita nobiltà, propagatosi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di illustri genealogisti, andrebbe ricercata nel cognome, di matrice latina, "Vitus", probabilmente, portato da un, oggi ignoto, capostipite. In ogni modo, tal illustre casato, il quale godette nobiltà in Messina, Randazzo e Lentini, al dir del Mugnos, splendette giù nel XIII secolo, ovvero quando fioriva un Gerardo De Vita, capitano di quattrocento cavalli, sotto re Pietro d'Aragona, che troviamo anche castellano di Matagrifone, in Messina, per concessione di re Giacomo, nell'anno 1291. Ma, d'altronde, la famiglia De Vita, in ogni epoca, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Antonio, il quale possedette, sul calar del secolo XV, metà del feudo Ricalsacca; Filippo, dottore in "utroque jure", vivente in ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: De Vita

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Vita

1 Blasone della famiglia Vita

Blasone della famiglia Vita o de Vita della Sicilia. Fonti Bibliografiche: "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912); "Blasone In Sicilia ossia Raccolta Araldica" V. Palizzolo Gravina, Palermo 1871-75, p. 381.

D’azzurro, alla vite al naturale impalata e fruttifera d’oro.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook