1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome De Silva, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti - Marchesi - Nobili - Patrizi
Traccia araldica della famiglia: De Silva
Corona nobiliare De Silva
La famiglia era nota in Reggio fin dal sec. XVI con un Agostino De Silva, vivente nel 1512. Gian Nicolò, nel 1545, era Doctor Colegiatus, e Alfonso, notaro nel 1590. Nel 1631 Prospero fu rettore degli Orfanotrofi. Nel novembre del 1624 un Giambattista De Silva alloggiò il cardinale Bentivoglio. Ippolito, di Carlo, di Agostino, sacerdote. Suo nipote Carlo, di Agostino, di Carlo, vivente nel 1664, ricchissimo, fu assassinato in casa sua il 2 nov. 1696. Questa famiglia ebbe nel sec. XVII parecchi frati e monache, come i fratelli don Giovanni e don Alessandro, di Bernardino, di Nicolò, che entrarono nel convento di S. Marco; la loro sorella Silvia, monaca in S. Raffele, e il loro nipote Alfonso, che fu carmelitano col nome di don Giuliano, e divenne priore nel 1647. Giambattista, di Prospero Agostino, di Carlo, nel 1671 era vedovo di Anna, di Paolo Ferretti e in seconde nozze sposò ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia De Silva

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: De Silva

Blasone della famiglia

Di rosso alla fascia di oro caricata da una rosa di rosso, ed accompagnata da altre due rose di argento, una in capo e l'altra in punta.
Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", Vol. III pag. 403.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook