1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Dellimauri

Cognome: Dellimauri

Dossier: 821114
Nobiltà: Nobili - Baroni
Nobili in: Italia (Toscana - Stato Pontificio - Regno di Sicilia)
Anteprima araldica della famiglia: in: Italiano

Anteprima araldica della famiglia: Dellimauri

Corona nobiliare DellimauriAntica ed assai nobile famiglia italiana, originariamente conosciuta come Mauri ma talvolta trascritta come Dellimauri o Dellimauro, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Secondo quanto riportato da Flaminio Rossi, tal famiglia rifulse in Volterra per più di duemila anni e può vantare l'aver dato i natali al pontefice Lino, uno dei primi discepoli di S. Pietro e di essersi imparentata con le principali famiglie di Roma. Stando a quanto poi riporta il Mugnos, la famiglia fu portata in Sicilia da un Mauro Mauri o Dellimauri, uomo dalle molte ricchezze, che pose la propria dimora in Messina. Ivi i suoi figli lodevolmente servirono i reali di Sicilia, tanto da riceverne in cambio castellanie e feudi, sin dal secolo decimo quarto. D’altronde, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ...

Continua

Stemma della famiglia: Dellimauri

Stemma  della famiglia Mauro

1 Blasone della famiglia Mauro

Mauro(di o de), Mauri o Dellimauri del Regno di Sicilia. Fonte bibliografica del blasone "Blasone In Sicilia ossia Raccolta Araldica" V. Palizzolo Gravina, Palermo 1871-75, p. 255.

D'argento, con un drago passante di rosso. Corona di barone.

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Vai al Catalogo

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica
Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:
Email:

Ricerca Cognome


Heraldrys Institute of Rome on Facebook