1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Demanno, provenienza: Italia

Nobiltà: Baroni
Traccia araldica della famiglia: Demanno
Corona nobiliare Demanno
Antica famiglia, detta Manno, di Manno o de'Manno, che, per tradizione non infondata, provenne dalla Sicilia e che, passata poi in Sardegna, nella prima metà del secolo XV già teneva nobile stato in Sassari, dove il 31 agosto 1439, erano stati armati cavalieri Cristoforo e Leonardo ed il 1° ott. 1443, Bartolomeo. Nei primi anni del secolo XVI si trasferì in Alghero, ove alcuni membri della famiglia ebbero pubblici uffici. Antonio Demanno, di Alghero, maggiore di fanteria nelle RR. Armate e capitano del porto di Alghero, ottenne dichiarazione di cavalierato e di nobiltà, con due distinti diplomi di cavalierato e di nobiltà, del 4 gennaio 1815, per sè e per i suoi figliuoli e discendenti maschi. Da lui e dalla nobile Maria Diaz, nacque Giuseppe che, con diploma del Re Carlo Alberto, in data 29 gennaio 1833, ottenne il titolo e la dignità di barone, trasmissibile ai discendenti maschi per ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Demanno

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Demanno

Blasone della famiglia

D'azzurro alla banda accompagnata in capo da un braccio destro armato, movente dall'angolo sinistro del capo, impugnante un trafiere abbassato, in punta da una stella, il tutto d'argento. Cimiero: Un ramo di corallo di rosso, posto entro un volo inquartato d'argento e d'azzurro. Sostegni: Due mufloni, ritti ed affrontati.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook