1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Deva, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti - Duchi
Traccia araldica della famiglia: Deva
Corona nobiliare Deva
Questa famiglia trae la sua origine da Anselmo quartogenito di Bonifacio Marchese di Savoia, del Vasto, di Gravesana e di Ceva. Nella divisione della ereditá paterna ebbe Anselmo il Marchesato di Ceva dal quale derivarono il nome i suoi discendenti. Tutti gli autori che parlano di questa famiglia vogliono che il detto Bonifacio discendesse da Aleramo, figliuolo del Conte di Aquisgrana e nipote del Duce di Sassonia, e che Aleramo, rimasto orfano, e perduti i suoi stati, entrato da valletto nella Corte di Ottone I Imperatore di Alemagna, invaghitosi di Adelasia, figliuola di Ottone, fugge con quella dalla casa imperiale e vissero molti anni nascosti, evitando i severi editti emanati contro di essi. Scoverti infine e perdonati, i loro sette figliuoli ebbero i seguenti stati: il primo ebbe il Marchesato di Monferrato, i sui successori si estinsero nel 1305; il secondo il Marchesato di Savoia; il terzo il Marchesato di ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Deva

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Deva

Blasone della famiglia

Fasciato di oro e di nero.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook