1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Di Crescenzio, provenienza: Italia

Nobiltà: Baroni
Traccia araldica della famiglia: Di Crescenzio
Corona nobiliare Di Crescenzio Le poche notizie che di questa famiglia ci dà il Villanova Sicilia nobile, sono: un Giovanni Andrea barone di Canicatti ed un Andrea barone di Ravanusa. Varie famiglie omonime si propagarono in diverse regioni d'Italia. Le notizie bibliografiche che ci vengono tramandate sono riconducibili a questa casata di cui ne abbiamo tratto nota. Ebbe la signoria dei feudi di Canicatù e di Ravanusa col titolo baronale. Altra famiglia alzò per arma. Di rosso, a tre crescenti montanti d'oro. Autori che parlano di questa famiglia: V. Palizzolo Gravina Barone di Ramione, nella sua opera " Il Blasone in Sicilia ossia Raccolta Araldica", stampato in Palermo nel 1871-75, ha offerto non poche notizie interessanti di questa famiglia, e delle gloriose tradizioni di quest'isola. Insieme al Minutoli, Invges, Mugnos e piu d'un instancabile Marchese di Villabianca, l'opera ha raccolto documenti, pergamene e testimonianze trasmesse da' componenti della casata stessa che parlano de' loro... Continuatrascorsi, di virtù e gesta della propria schiatta.
Compra un documento araldico sulla famiglia Di Crescenzio

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Di Crescenzio

Blasone della famiglia

Troncato: nel primo d'oro all'aquila al volo spiegato, di nero, coronata del campo; nel secondo d'azzurro, a un monte, ristretto, di 6 cime, accostato da due stelle di 6 raggi, il tutto d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook