1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Di Malta, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Di Malta
Corona nobiliare Di Malta I membri di questa famiglia ebbero origine a Pordenone da un Francesco Di Malta venuto dal Tirolo, come leggesi in un rogito di Antonio Rescotti. Essi si diramarono in diversi luoghi del Friuli, a Serravalle ed a Oderzo. Questa famiglia si rese celebre per molti e svegliati ingegni nella letteratura e poesia. Giambattista fu nel 1554 segretario della Repubblica di Ragusa, del Pontefice Pio IV, e del Concilio di Trento. A Venezia gli Di Malta abitarono nella corte omonima ai Frari, dove visse Ottavio, uomo ricchissimo ed assai reputato nella medicina. Si ricordano inoltre i due fratelli Pomponio e Girolamo, figli di Natalia, la quale aveva sposato certo Leonardi di Motta, senza casato; perciò essi assunsero il nome materno. Nacquero alla Motta di Livenza da dove fuggirono a S. Vito al Tagliamento in conseguenza della guerra combattuta fra la Serenissima e Massimiliano I, come si legge nel libro... Continua

Pomponio, scritto dal signor Ruggero Zotti nel 1905. Questi artisti, allievi del Pordenone, sono considerati tra i pittori più illustri del Friuli; e così pure Quintilia, figlia di Pomponio e moglie di Giuseppe Moretto pittrice di raro e divino ingegno, ed eccellente nel fare ritratti di cera, cavati dal vero e dal naturale.


Compra un documento araldico sulla famiglia Di Malta

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Di Malta

Blasone della famiglia

Troncato: al primo, d'oro, all'aquila coronata di nero; al secondo, d'oro a tre bande di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook