1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Donatti, provenienza: Italia

Nobiltà: Cavalieri - Nobili - Signori
Traccia araldica della famiglia: Donatti
Corona nobiliare Donatti
Famiglia, tra le più numerose ed importanti della Firenze medievale, appartenente all'antica oligarchi cittadina. Il suo capostipite si rinviene in un Fiorenzo, vissuto nell'XI secolo, i cui discendenti fondarono, nel 1065, l'ospedale di San Paolo di Pinti. Nel 1165, finalmente, appare un Donato del Pazzo, dal quale prese nome la famiglia ed il cui figlio Vinciguerra fu costruttore del lebbrosario di San Jacopo a Sant'Eusebio, nonché console dei militi, nel 1204. Sin dai primissimi scontri tra guelfi e ghibellini, i Donati furono sempre in prima fila sul fronte guelfo. Dopo la cacciata definitiva dei ghibellini, avvenuta nel 1266, i dissidi con la famiglia dei Cerchi, sfociarono presto in risse e tumulti, giungendo alla fratturazione della città in due nuove fazioni, quelle dei guelfi bianchi e neri, con i Donati a capo dei Neri. Fu il periodo di Corso Donati, fiero capo politico della sua fazione, che grazie all'appoggio di ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Donatti

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Donatti

Blasone della famiglia

D'argento alle due fasce di rosso abbassate e sormontate da tre rose dello stesso ordinate in capo.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook