1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Dorsi, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti - Nobili - Patrizi
Traccia araldica della famiglia: Dorsi
Corona nobiliare Dorsi
Famiglia forlivese anticamente chiamata Deddi. Il primo personaggio di cui si abbia certa menzione è Nicolò, ascendente di quel Francesco che fu architetto della magnifica torre di S. Mercuriale costruita dal 1777 al 1781. Da lui nacquero Deddo, vivente nel 1386, marito di Beniamina Dall'Aste da cui Bartolomeo, che conseguì da Antonio I° Ordelaffi molti impieghi militari e nel 1440, fu nominato Castellano di Forlimpopoli. Questi fu padre di Andrea che per la sua natura pelosa fu soprannominato "l'orso", donde l'attuale cognome. Si rese molto celebre per avere avuto gran parte nelle lotte politiche della sua patria, ed ebbe anche il privilegio che la sua casa venisse dichiarata luogo di franchigia per qualunque delitto. Finì infaustamente di vivere con la demolizione del suo palazzo e la confisca dei beni, per la congiura tramata insieme ai figliuoli per la uccisione di Girolamo Riario. Checco, di lui primogenito alle disgrazie della famiglia ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Dorsi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Dorsi

Blasone della famiglia

D'azzurro a tre pali d'oro scorciati, nel capo accompagnati da tre stelle dello stesso di sei punte ordinate nel capo.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook