Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Duriori, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Duriori
Corona nobiliare Duriori Oriundi di Grignasco, poi a Novara e a Milano, risalgono, colle prime notizie, al secolo XV, quando alcuni di loro fondano in Grignasco il benefico patronato di S. Maria delle Grazie. Un Giangiacomo, sacerdote, figlio di Pietro, muore in concetto di santità nel 1583. La tradizione religiosa si mantiene in famiglia largamente con numerosi sacerdoti e canonici, fino al can. Pietro (n. 1823; dec. Novara, 6 dic. 1893), noto epigrafista di Corte, solenne e fastoso. Il padre suo Odoardo era stato riconosciuto nobile, insieme col fratello avv. Sigismondo, cavaliere della Corona ferrea, per sentenza camerale 8 giugno 1832. Il riconoscimento... Continuafu poi rinnovato nel 1899 in capo al nipote di figlio, pure Sigismondo di nome (n. Novara 21 dicembre 1876; deced. Capri 8 febbraio, 1919) Enrico, di Sigismondo, di Enrico, di Sigismondo. Fratelli: Vincenzo, Alberto, Amalia.. Altro ramo. Pietro nel 1489 fondava in Grignasco la chiesa di S. Maria; Odoardo fu canonico arcidiacono e vicario generale delle dicesi di Novara; Carlo-Gaudenzio fu canonico ed abate di S. Maria delle Grazie. Odoardo e Sigismonto dott. in leggi e Cav. della Corona Ferrea, nel 1842 vennero con declaratoria della R. Camera dei conti riconosciuti nobili di nobiltà antica.
Compra un documento araldico su Duriori

Stemma della famiglia: Duriori

Blasone della famiglia

D'oro, al leone di rosso, coronato del campo, sostenuto da un monte di tre cime di verde, impugnante, colla zampa destra, una spada, colla sinistra un ramoscello di rosaio, al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook