1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Eleonori, provenienza: Italia

Nobiltà: Marchesi - Nobili - Patrizi
Traccia araldica della famiglia: Eleonori
Corona nobiliare Eleonori La tradizione vuole che questa nobile famiglia venga da Francoforte, di Germania. In Italia venne a Bergamo, di qui si diramò a Bologna e a Volterra. Da Bologna, dove si hanno notizie fin dal 1300, si estese a Pesaro, Jesi e Monsavito (Marche). A Bologna appartenne alla prima nobiltà, e così è ricordata da molti scrittori che raccolsero notizie intorno alle nobili famiglie bolognesi; ebbe sepoltura nella Cappella di S. Giuliana, che era di suo juspatronato. Un Leonoro, di Giacomo, alla fine del '300, si trasferì a Monsavito. Questi è il capostipite certo del ramo marchigiano della famiglia. Infatti in vecchi manoscritti è detto "nel 1407 la terra di Monsavito, già concessa da Gregorio XII alla Comunità di Ancona, molto turbolente, cominciò a quietarsi. A ciò non poco coadiuvarono quelle famiglie o ivi nate o ivi trasportate da altri luoghi, anche da paesi ultramontani". Tra queste è la siddetta... Continua

famiglia. Essa è sempre citata tra le primarie di questa terra, e a i suoi componenti davasi il titolo di Ser, titolo che allora davasi ai notai e ai dotti che, per lo più, erano di nobile condizione. Motto della famiglia: Tibi dono. Altro ramo. Famiglia patrizia di Volterra, ammessa ai primi onori fino al secolo XVI. Vestì l'abito di S. Stefano. Altro ramo. Antica e nobile famiglia dell'Emilia Romagna, con residenza nella città di Bologna. Da remoto tempo non sono pervenute più notizie della suddetta dinastia.


Compra un documento araldico sulla famiglia Eleonori

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Eleonori

Blasone della famiglia

D'azzurro al rosaio fiorito di 3 rose di rosso fogliato e gambuto di verde, sostenuto da due leoni d'oro affrontati.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook