1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Fanti

Cognome: Fanti

Dossier: 1323
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Baroni - Nobili
Nobili in:Italia (Piemonte - Emilia Romagna - Toscana)
Variazioni Cognome: de Fanti,Defanti

Anteprima araldica della famiglia :
Fanti
Variazioni Cognome: de Fanti,Defanti


Acquista

Corona nobiliare FantiIl titolo feudale trae origine dai fratelli avvocato Saverio (deceduto s. l. 21 marzo 1790) e avvocato Giovanni (deceduto 9 gennaio 1790), che furono investiti il 16 gennaio 1784 delle borgate Barauda e Troglia (Moncalieri) da dirsi S. Oberto. L'avvocato Giovanni lasciò due figli, Francesco Maria e Paolo Maria, autori di due distinte linee baronali, di cui la seconda estinta. Il barone Francesco Maria, assessore del Magistrato della Riforma a Cherasco (5 febbraio 1790) mosse lite al fratello per la divisione del feudo. Se ne ebbe la sentenza camerale 9 settembre 1791, che mandava ad investire i due fratelli in solidum. Egli ebbe l'investitura il 5 gennaio 1792; il fratello Paolo Maria, il 28 aprile successivo, come erede dello zio Saverio suddetto. Il barone Francesco Maria sposò Adelaide Bogetti di Lachelle e ne ebbe tre figli: Saverio (n. Cherasco, 24 agosto 1776, deceduto a Torino 13 aprile 1854), sotituto avvocato ...
Continua

Blasone Fanti
Variazioni Cognome: de Fanti,Defanti

Stemma della famiglia de Fanti

1° Stemma della famiglia de Fanti
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, all'elefante al naturale, fermo sopra un ristretto di terreno.

Blasone della famiglia Defanti o de Fanti del Piemonte; fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol. III p.82.

Acquista
Stemma della famiglia Fanti

2° Stemma della famiglia Fanti
Lingua del testo: Italiano

Diviso in capriolo di rosso e d'argento; col capriolo d'azzurro attraversante sulla partizione, accompagnato in capo da tre stelle di otto raggi d'argento male ordinate, e in punta da un busto e testa muliebre di carnagione crinita di nero e vestita d' argento.

Blasone della famiglia Fanti dell'Emilia Romagna. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, pag. 389-390, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Fanti

3° Stemma della famiglia Fanti
Lingua del testo: Italiano

Di rosso, al leone d'argento, col capo d'oro caricato di un aquila nascente di nero.

Blasone della famiglia Fanti di Modena e Ferrara ricostruito da un disegno conservato presso la Biblioteca estense universitaria nell'opera "Araldo, nel quale si vedono delineate e colorite le armi de' potentati e sovrani d'Europa, delle più cospicue d'Italia ...," del frate minore osservante Angelo Maria da Bologna.

Acquista
Stemma della famiglia Fanti

4° Stemma della famiglia Fanti
Lingua del testo: Italiano

D'argento, ad un terreno di verde discendente dal fianco destro sostenente un soldato tenente con la mano destra una alabarda addestrato da un pino, il tutto al naturale col capo d'Angiò.

Blasone della famiglia Fanti di Bologna ricostruito da un disegno conservato presso la Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio di Bologna nell'opera "Il Blasone bolognese, cioè Arme gentilizie di famiglie bolognesi, nobili, cittadinesche e aggregate" di Floriano Canetoli realizzata tra il 1791 e il 1795.

Acquista
Stemma della famiglia Fanti

5° Stemma della famiglia Fanti
Lingua del testo: Italiano

Di..., alla sbarra di..., caricata di tre gigli di....

Blasone della famiglia Fanti di Firenze, Santa Maria Novella, Lion bianco; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1923.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

  2. Una traccia araldica è un punto di partenza per i ricercatori e non è stato ancora revisionato; una anteprima raldica è una scheda con attendibilità maggiore.

  3. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  4. I contenuti esposti non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare e neanche rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica.