Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Franchini, provenienza: Italia

Titolo: Nobili - Patrizi
Traccia araldica della famiglia: Franchini
Corona nobiliare Franchini
La Magistratura civica di S. Miniato, con partito del 19 giugno 1829, propose l'ascrizione al ceto nobile di quella città di Pietro, Dottore Filippo e Canonico Giuseppe, di Anton Giuseppe. Tale proposta trovò benevolo accoglimento del sovrano rescritto del 13 novembre di detto anno. La famiglia è iscritta nell'Elenco Nobiliare Ufficiale Italiano nella persona dei: Discendenti da Pietro, Filippo e Giuseppe, di Anton Giuseppe. Motto della famiglia: Brevi periodo me expediam. Altro ramo. Con sovrano rescritto del 21 febbraio 1817, fu ordinata l'iscrizione nel Libro d'Oro dei Patrizi di Pistoia del cavaliere Franchino, come discendente di Franchino, di Matteo, che nel 1694 aveva vestito per giustizia l'abito di cavaliere nell'Ordine di S. Stefano. La famiglia è iscritta nell'Elenco Nobiliare Ufficiale Italiano in persona dei: Discendenti da Francesco Giuseppe, Lorenzo Foresto e Alessandro Domenico, di Franchino, di Giuseppe. Altro ramo. Giovanni, di Francesco, fu il primo della famiglia ad essere degli... Continua
anziani nel 1477. Giulio, nel 1530, fu capitano della guardia di papa Gregorio XIII, e di 200 fanti nella guerra navale sotto S. Pio V. La chiesa di S. Damiano, essendo priorato della sua famiglia fu da lui edificata e nel suo testamento del 1603 fece un legato di 600 scudi al senato di Bologna perchè ogni hanno si giostrasse col premio di una collana d'oro. Altro ramo. Oriunda di Bertinoro e fregiata del titolo di egregia e di nobile negli atti pubblici. Antonio Franchini, canonico della cattedrale di Ravenna, e scrittore di varie opere tra le quali un Commentario della genealogia della casa Traversari. Bartolomeo e Franchino consiglieri e membri, più volte, del magistrato dei Savi. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compra un documento araldico su Franchini

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Franchini

Stemma  della famiglia Franchini

1 Blasone della famiglia Franchini

Di rosso alla croce d'argento.

Franchini di Ravenna e Cesena. Elaborato da disegno conservato presso la Biblioteca Malatestiana di Cesena - Italia.

Stemma  della famiglia Franchini

2 Blasone della famiglia Franchini

D'azzurro al pino al naturale sulla campagna di verde, accostato in capo da una fascia centrata di rosso, caricata di 3 gigli d'oro.

Franchini di S.Miniato. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol III p.259 .

Stemma  della famiglia Franchini

3 Blasone della famiglia Franchini

D'azzurro, ad un avanbraccio posto in palo, vestito d'oro, uscente dalle fiamme di rosso, la mano di carnagione, impugnante una palla d'argento, il tutto sostenuto da un poggio di tre cime di verde.

Franchini di Verona. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 432, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Stemma  della famiglia Franchini

4 Blasone della famiglia Franchini

D'oro, a tre fascie ondate d'azzurro.

Franchini di Bologna. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 431, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Stemma  della famiglia Franchini

5 Blasone della famiglia Franchini

Spaccato; nel 1° d'oro, all'aquila bicipete di nero; nel 2° di rosso,al monte di tre cime d'argento; colla fascia d'azzurro attraversante sullo spaccato.

Franchini del Veneto, Padova. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 431-432, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Stemma  della famiglia Franchini

6 Blasone della famiglia Franchini

D'oro, all'albero al naturale, nodrito sul terreno dello stesso, e al capo d'Angiò.

Franchini di Firenze, Santo Spirito, Scala. Citato in "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc 2124.

Stemma  della famiglia Franchini

7 Blasone della famiglia Franchini

D'oro, all'albero al naturale, nodrito sul terreno dello stesso, sormontato da tre gigli d'oro ordinati in capo.

Franchini di Firenze, Santo Spirito, Scala. Lo stemma si trova solo nelle Filze di armi gentilizie. Citato in "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc 2124.

Stemma  della famiglia Franchini

8 Blasone della famiglia Franchini

D'azzurro, alla gemella in banda di rosso, abbassata sotto un giglio d'oro sinistrato da un leone di...; il tutto sormontato da una stella a otto punte d'argento.

Franchini di Pescia. Lo stemma, basato solo su una descrizione molto approssimativa (cfr. G.Bernardini, Memorie sparse della città di Pescia, Pescia 1899), non è certo. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 7629.

Stemma  della famiglia Franchini

9 Blasone della famiglia Franchini

Bandato di sei pezzi d'azzurro e d'argento, al capo del secondo sostenuto da una divisa di rosso.

Franchini di Pistoia. Il blasone consiste nell'interpretazione che l'A. (Ceramelli Papiani ndr) considera più attendibile. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5644.

Stemma  della famiglia Franchini

10 Blasone della famiglia Franchini

Troncato: nel 1° troncato d'argento e di rosso; nel 2° bandato d'azzurro e d'argento.

Franchini di Pistoia. Lo stemma è riportato dal Mazzei. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5644.

Stemma  della famiglia Franchini

11 Blasone della famiglia Franchini

Sbarrato di sei pezzi d'argento e di nero, al capo d'argento sostenuto da una divisa di rosso.

Franchini di Pistoia. Lo stemma potrebbe essere frutto di una cattiva interpretazione e di un rovesciamento dei lucidi: si trova nel Processo di ammissione alla nobiltà pistoiese nel 1755 del cavaliere Franchino Franchini, e poi è stato ripreso nei Libri d'oro. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5644.

Stemma  della famiglia Franchini

12 Blasone della famiglia Franchini

Bandato d'oro e d'azzurro;col capo dello stesso caricato da un giglio d'oro; accostato da due rose di rosso.

Franchini di Calabria e Puglia. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 431, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Stemma  della famiglia Franchini

13 Blasone della famiglia Franchini

Spaccato; nel 1° d'azzurro, al serafino fra due stelle d'oro; nel 2° d'argento, alla torre al naturale; colla fascia di rosso attraversante sulla partizione.

Franchini di Cesena. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 431, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Stemma  della famiglia Franchini

14 Blasone della famiglia Franchini

Bandato d'oro e d'azzurro al capo del secondo caricato da un giglio d'oro accostato da due gigli di rosso.

Franchini di Turi, Cosenza e Rutigliano. Fonte: Stemmario di Rutigliano.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook