1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Marchesi

Cognome: Marchesi

Dossier: 8856
Tipo:Anteprima araldica
Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

Lingua del testo: Italiano
Titoli: Conti - Nobili - Patrizi
Nobili in:Italia - Ungheria (Piemonte - Lombardia - Emilia Romagna - Toscana)
Il paese o regione del dossier sono riferiti prevalentemente ai luoghi dove la famiglia è stata ascritta alla nobiltà e possono essere diversi da quelli di residenza.
Variazioni Cognome: Marchesi da Cortona,Marchesi de taddei
Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevalentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie

Anteprima araldica :
Marchesi
Variazioni Cognome: Marchesi da Cortona,Marchesi de taddei

Italiano  English  Español  Portugûes  Deutsch
Corona nobiliare MarchesiUn Marchese, il quale viveva nei primi anni del XIII secolo fu il capostipite di quest'antica e nobile famiglia, che da lui prese il nome. Figlio di Marchese, fu Nicolò dal quale provenne Marchese II, padre di Giacomo, che fu cav. aurato nel 1401, di Taddeo, colonnello della cavalleria milanese per Filippo-Maria Visconti alla liberazione di Fano nel 1433, e di Francesco che continuò in patria la propria discendenza. Nicolò, dotto giureconsulto, governò parecchie provincie dello stato pontificio, e fu internunzio apostolico di Clemente VIII presso il Duca di Savoia; Giambattista cav. aurato, conte lateranense e giureconsulto; Michele Vescovo di Sarsina nel 1682; Sigismondo Cav. di S. Stefano si segnalò nella guerra di Candia e risiedette per più anni fra i 12 cavalieri del supremo Consiglio; Giulio-Cesare aggregato alla nobiltà ferrarese nel 1719; ed Antonio in questo stesso anno vestì l'abito del S. M. O. Gerosolim. Un ramo di questa ...

Compra un Documento Araldico con il Tuo StemmaCompra un Documento Araldico con il Tuo Stemma


Blasone Marchesi
Variazioni Cognome: Marchesi da Cortona,Marchesi de taddei

Stemma della famiglia Marchesi

1. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

Spaccato di rosso e di verde, colla fascia d'oro attraversante sulla partizione; col capo d'oro, caricato dell'aquila di nero, coronata del campo.

Blasone della famiglia Marchesi da Bologna. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi

2. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

D'oro, al capo-palo d'azzurro caricato da sette stelle d'oro, 5 in palo e due nei cantoni del capo.

Blasone della famiglia Marchesi da Forlì (conti lateranensi, cavalieri aurati). Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi

3. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

Spaccato, nel 1° d'azzurro, ad un gatto nascente d'argento, movente dallo spaccato, tenente fra le sue zampe un giglio d'oro, ed accompagnato in capo da tre gigli dello stesso posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso ; nel 2° fasciato di rosso e d'argento di quatro pezzi.

Blasone della famiglia Marchesi da Ferrara (conti lateranensi, cavalieri aurati). Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi

4. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

Arma ignota

Blasone della famiglia Marchesi da Mantova in Ungheria (conti). Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888. Note: Originaria di Canneto, fu nobilitata dal Duca Ferdinando-Carlo di Mantova con diploma 20 Gennaio 1667. Giovanni-Battista fu creato conte da Carlo Vi Imperatore il 7 mar. 1739. Un ramo di questa famiglia fiorisce tuttora in Ungheria.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi

5. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

Di nero, a tre bande d'argento; col capo del secondo, caricato dalla lettera M maiuscola di nero.

Blasone della famiglia Marchesi da Modena. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888. Note: Originaria di Carpi, ed ascritta al patriziato modenese prima del 1306.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi

6. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

Spaccato di rosso e d'argento. Cimiero: Un braccio d'argento impugnante una spada fra le corna di cervo.

Blasone della famiglia Marchesi dal Monferrato. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi

7. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, alla banda di rosso bordata di nero verso la punta, col capo d'oro all'aquila di nero.

Blasone della famiglia Marchesi o Marchesi da Cortona. Fonte: "Stemmi delle famiglie fiorentine, delle chiese, degli ospedali e delle confraternite" custodita presso la biblioteca del Kunsthistorisches Institut in Florenz, Max-Planck-Institut.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi de Taddei

8. Stemma della famiglia Marchesi de Taddei
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro alla fascia d'argento accostata in capo da un orecchio rivoltato di carnagione, accostato da due stelle (7) di oro; in punta da una cometa pure di oro ondeggiante in palo. Cimiero: Due lancie della cavalleria italiana decussate.

Blasone della famiglia marchesi de Taddei da Milano, fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. Spreti" vol.4.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi

9. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

arma ignota

Blasone della famiglia Marchesi da Cremona. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888. Note: Un Cristoforo Marchesi, nel 1626 venne ascritto al Collegio dei notati di Cremona

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Marchesi

10. Stemma della famiglia Marchesi
Lingua del testo: Italiano

Troncato di rosso e di verde alla fascia d'oro attraversante sulla troncatura, col capo dell'impero.


AcquistaAcquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Esempi di documenti araldici
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al CatalogoVai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.



Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  3. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.

  4. Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

    Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

  5. Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevalentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie