1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Noli (Italia - Lombardia) NobiliNoli (España - Italia) Señores - Familia NobleNolina (Italia) Nobili Nolini (Italia) NobiliNolino (Italia) Nobili Nolivari (Italia) Nobili Nolivos (España) Señores - Caballeros - Familia NobleNoll (France - Puy) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursNoll (Deutschland) Adelsfamilie - RitterNolla (España - Francia) Señores - Caballeros - Familia NobleNolla (Italia) Baroni - Nobili

Origine del cognome Noli, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Noli
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Noli
Famiglia assai antica e nobile, nel corso dei secoli famiglie omonime della stessa si trasferirono in varie regioni d'Italia, donde ne acquisirono la nobiltà e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora. I Noli di Novara secolo risiedevano nel castello di Cameriano di Casalino fin dal XIV secolo, i Noli milanesi elencati nello Stemmario Tribulziano relativamente all'anno 1390, i Noli di Cesena come possiamo arguire dai Blasoni Cesenati del 1789, i Noli di Parma citati nel Dizionario Diplomatico dell'anno 1344, i Noli Dattarino di Cremona come si evince dal Blasonario Cremasco. Tutti questi rami nobiliari fanno presupporre una comune radice tanto che nella Biografia Generale dei Fratelli Firmin Didot la famiglia Noli è indicata come appartenere ad un'antico patriziato. Che i membri della famiglia Noli siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Noli

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Noli

1 Blasone della famiglia Noli

Blasone della famiglia Noli dalla Lombardia. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, alla fascia d'argento, caricata di tre rose di rosso, ed accompagnata da una banda dello stesso, scorciata e dentata a destra di quattro pezzi.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook