Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Pagni, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Variazioni cognome: Pagni Torelli - Pagni Bordoni - di Pagno
Traccia araldica della famiglia: Pagni
Variazioni cognome: Pagni Torelli - Pagni Bordoni - di Pagno
Corona nobiliare Pagni Famiglia di origine essenzialmente Toscana, e per essere più precisi di Lucca. Lo Zani, nell'accennare al celebre pittore Benedetto, affinchè non sia confuso con altri, dice precisamente: Pagni, nè Pagani, nè Pogni Benedetto da Pescia, o Pexia. Questo pittore da Pescia fu in Roma scolaro del celebre Giulio Romano, e, conforme accenna il Vasari, si recò con lui a Mantova e ne fu collaboratore in molte opere; ed altre di propria invenzione ne condusse a termine, come quel S. Lorenzo che si ammira in chiesa di S. Andrea. Ritornato a Pescia, dipinse assai bene a fresco ed i suoi geniali... Continua
lavori ammiransi ancora sulla facciata di casa Pagni. A lui sopravisse l'altro pittore fiorentino Camillo. Visse in quel secolo meraviglioso, specialmente per l'arte pittorica, Cristofolo, notaio dell'auditore della Camera apostolica di Roma. Egli, il 20 maggio 1511, nella sala di udienza della Signoria in Venezia, fu uno dei due notai assistenti alla rogazione di un istrumento, ove, tra le altre cose, un nobile Chigi di Siena prestava alla Repubblica di Venezia 20.000 ducati d'oro. Tra gli uomini virtuosi di questa famiglia non è da dimenticare il medico ed archeologo Giovanni nato a Pisa nel 1634. Già laureto a 19 anni, il granduca di Toscana lo mandò a Tunisi a curare il Dei (Capo della milizia) gravemente infermo. Approfittò della occasione per studiare l'archeologia e la storia naturale. Ritornato in patria ebbe una cattedra di medicina. Morì nel 1676. Un suo dottissimo Commento sul Cenotafi pisani di Lucio e Cajo, ne dimostrano la vasta erudizione. Coll'andare dei tempi alcuni della famiglia, si stabilirono nel Veneto, dove tutt'ora si trovano.

Compra un documento araldico su Pagni

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Pagni
Variazioni cognome: Pagni Torelli - Pagni Bordoni - di Pagno

Stemma  della famiglia Pagni

1 Blasone della famiglia Pagni

Di..., alla torre di....

Blasone della famiglia Pagni da Firenze. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.3532.

Stemma  della famiglia Pagni

2 Blasone della famiglia Pagni

D'azzurro, allo scaglione d'argento accompagnato da tre crescenti montanti dello stesso, 2.1.

Blasone della famiglia Pagni o Pagni Torelli da Firenze, Santo Spirito, Scala e Bue; nella Filza di armi gentilizie, lo scaglione appare scorciato. Si trova anche il cognome «Pagni Torelli», per avere aggiunto il secondo cognome agli inizi del XVIII secolo. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.3533.

Stemma  della famiglia Pagni

3 Blasone della famiglia Pagni

D'argento, al leone d'azzurro sinistrato da un bordone posto in palo dello stesso.

Blasone della famiglia Pagni o Pagni Bordoni da Firenze, Santa Maria Novella, Lion bianco. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.3534.

Stemma  della famiglia Pagni

4 Blasone della famiglia Pagni

Di rosso, a tre fasce scaccate di due file d'argento e di nero, e al capo cucito d'Angiò.

Blasone della famiglia Pagni o Firenze; il Sepoltuario Rosselli indica nella descrizione anche un pugnale attraversante sulle fasce. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.3535.

Stemma  della famiglia Pagni

5 Blasone della famiglia Pagni

Di..., al toro furioso di..., tenente un oggetto di....

Blasone della famiglia Pagni o Firenze; l'oggetto tenuto dal toro non è identificabile nell'unico esemplare presente, tratto dal Sepoltuario Rosselli. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.3536.

Stemma  della famiglia Pagni

6 Blasone della famiglia Pagni

D'azzurro, al leone d'oro tenente un ramo di rosaio al naturale, fiorito di un pezzo di rosso, e alla fascia diminuita attraversante dello stesso.

Blasone della famiglia Pagni da Pescia. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.6166.

Stemma  della famiglia Pagni

7 Blasone della famiglia Pagni

Di..., al filetto in banda di..., accompagnato da tre stelle a otto punte di... ordinate in capo, e da un uccello posato di..., posto in punta.

Blasone della famiglia Pagni da Pescia. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.6167.

Stemma  della famiglia Pagni

8 Blasone della famiglia Pagni

D'argento, a sei fiamme di rosso, 3.2.1., e al capo cucito dell'Impero.

Blasone della famiglia Pagni da Pisa. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.6168.

Stemma  della famiglia Pagni

9 Blasone della famiglia Pagni

Troncato in scaglione di rosso e d'azzurro, allo scaglione d'oro passato sulla partizione, intrecciato nel secondo alla fascia abbassata pure d'oro, e accompagnato in capo nel primo da due crescenti montanti d'argento.

Blasone della famiglia Pagni da Pistoia; l'araldista Mazzei attribuisce lo stemma alla famiglia Pagnini. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.7732.

Stemma  della famiglia Pagni

10 Blasone della famiglia Pagni

D'azzurro, alla fascia d'oro accompagnata da tre palle dello stesso, 2.1. div style="font-size:70%;padding-top:10px" > Blasone della famiglia Pagni o di Pagno da Siena. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.7060.

Stemma  della famiglia Pagni Bordoni

11 Blasone della famiglia Pagni Bordoni

D'azzurro, al leone d'argento tenente in banda sotto la branca anteriore sinistra un bordone attraversante d'oro.

Blasone della famiglia Pagni Bordoni o Bordoni da Firenze e Pescia. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc.3537.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook