1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Patalano, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Traccia araldica della famiglia: Patalano
Corona nobiliare Patalano
Antica ed illustre famiglia, che godette di nobiltà in Nicosia in Messina, in Palermo, in Siracusa. Nel 1398 un Giovanni tenne la carica di vice-castellano di Nicosia; un Gabriele fu giudice della gran corte del regno (1683-1689-1699), avvocato fiscale del tribunale del R. Patrimonio (1706); un Niccolò ottenne a 7 ottobre 1702 il titolo di barone di Cancilleri; un Diego fu capitano di giustizia di Siracusa nel 1704-5 e 1709-10; un Antonino a 9 maggio 1746 ebbe investitura della baronia di Aira del Conte ed Oliveto e fu pro-conservatore di Buccheri (1755-1758-1774), carica tenuta nel 1776 dal figlio di lui barone Giuseppe, il quale acquistò il marcato di Melilli e ne fu investito a 19 marzo 1776; un Carlo fu giudice pretoriale di Palermo (1746-47), avvocato fiscale della regia udienza generale, pro-uditore generale degli eserciti, un Niccolò fu senatore di Palermo nel 1746-47-48; un Antonino Francesco di Paola e Baldanza... Continua
fu l'ultimo investito (6 agosto 1781) del marcato di Melilli e oggi sono iscritti, con il titolo di nobile dei signori del marcato di Melilli, nell'Elenco ufficiale nobiliare il signor Felice, di Giuseppe, di Francesco e i figli: Marianna, Andrea, Francesca, Antonino, Lucia, Giuseppa e Clelia. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri. Arme del casato. D'azzurro alla colonna d'argento, sormontata da una stella a 8 raggi dello stesso e sostenuta da 2 leoni coronati d'oro, controrampanti affrontati. Alias. D'azzurro, alla fascia in divisa abbassata sotto un filetto scorciato, accompagnata, in punta, da una stella a dieci raggi e sostenente due leoni, coronati, controrampanti ed affrontati al filetto; il tutto d'oro.
Compra un documento araldico su Patalano

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Patalano

Blasone della famiglia

D'azzurro alla colonna d'argento, sormontata da una stella a 8 raggi dello stesso e sostenuta da 2 leoni coronati d'oro, controrampanti affrontati.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook