1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Penna

Cognome: Penna

Dossier: 2986
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili - Patrizi - Signori - Marchesi - Baroni
Nobili in: Italia (Emilia - Umbria - Sicilia)
Variazioni Cognome: dalla Penna

Anteprima araldica della famiglia :
Penna
(dalla Penna)

Acquista

Corona nobiliare PennaAntichissimo casato tedesco, illustre sin dai tempi di Ottone I, passato in Gubbio con un Presbiterio, padre del Conte Berno ed avo di Orso, ricordati in un istrumento del 1029. Nel sec. XIII emigrarono da Gubbio in seguito alla lotta delle fazioni e passarono a Perugia, dando origine all'illustre famiglia dei Baroni fondatori del castello della Penna, nel contado di Amelia. Ma, d'altronde, tal casato, in ogni epoca, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Alessio che fu creato cardinale di S. R. Chiesa, nel 1189, dal papa Clemente III; Francesco, il quale fu Senatore di Roma nel 1364; Agamennone, il quale fu Luogotenente Generale di Braccio da Montone; Giacomo, prode capitano, per vie matrimoniali, ereditò il marchesato di Castiglion del Lago. Numerosi membri di questa famiglia vestirono l'Abito di Malta e di S. ...
Continua

Blasone Penna
(dalla Penna)

Stemma della famiglia Penna

1 Stemma della famiglia Penna

Blasone della famiglia Penna da Umbria e Sicilia. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro all'aquila spiegata d'oro, tenente col becco una penna dello stesso.

Acquista
Stemma della famiglia dalla Penna

2 Stemma della famiglia dalla Penna

Blasone della famiglia dalla Penna o Penna da Ferrara. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'oro, al destrocherio di carnagione, vestito di rosso, movente dal fianco sinistro, e tenente tre penne di struzzo d'argento, di rosso e d'azzurro.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook