1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Pinozzi, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Pinozzi
Corona nobiliare Pinozzi
Questa famiglia, di origine bolognese, si distinse specialmente nelle belle arti. Essa conta i celebre Marcello, maestro di cappella a Carpi nella prima età del secolo diciasettesimo; egli è noto per una raccolta di composizioni intitolata: Salmi, sinfonie e litanie a tre, quattro e cinque voci. Quasi contemporaneamente al musicista Marcello, nasceva nel 1699 a Bologna Bernardo; apprese i primi elementi della pittura dal Cavazzoni Angelo disegnatore di architettura ed acquafortista; poscia assistito da Ferraioli Nunzio, celebre paesista vissuto quasi sempre a Bologna, riuscì un abile frescante. A poco a poco il Bernardo si creò una maniera propria; divenne anche acquarellista di paesaggi, con lieto successo, perchè i suoi lavori erano ricercati in ogni paese; ed intagliò all'acquaforte, come si vede nel libro stampato a Bologna nel 1760. Sei anni dopo moriva. Aveva allora 34 anni Flaminio Innocenzo figlio del suddetto Bernardo, egualmente pittore bolognese; dapprima studiò la figura, poi... Continua
l'architettura ed a 15 anni aveva già ottenuto un gran premio. Studiò con i più celebri pittori del suo tempo; tra i quali Bibiena, Curti, Michele ed il Colonna. Flaminio superò il padre nella produzione e nella tecnica pittorica, e ne fanno fede le sue numerose opere sparse nelle chiese, nei palazzi nelle mura di Bologna. Un ramo dei M. emigrò a Piove di Sacco ed a Padova, dove nacque il signor Giuseppe, oggidì abitante a Vicenza.
Compra un documento araldico su Pinozzi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Pinozzi

Blasone della famiglia

D'azzurro alla scaglione di rosso caricato di tre stelle d'oro e sormontato da una mezzaluna figurata d'argento e alla cometa d'oro movente dalla punta.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook