EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Ragina, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Conti
Traccia araldica della famiglia: Ragina
Corona nobiliare Ragina Trae questa famiglia la sua origine da Lione e ad essa appartenne Giangiacomo, che fu medico, e che dal suo matrimonio con Anna, di Giovanni Battista Marene conte di Crova, ebbe per figli Giovanni Martino, che fu medico Giovanni Battista, che fu avvocato, e Domenico Giuseppe. Quest'ultimo fu infeudato di Emarese il 13 aprile 1781 ed investito col titolo baronale il 24 aprile, per maschi e femmine e, in caso di mancanza di prole, il di lui nipote Giangiacomo, di Giovanni Battista. Giangiacomo (deced. 28 aprile 1808) alla morte dello zio improle, succedette nel feudo di Emarese, del quale fu investito il 28 sett. 1782. Fu suo fratello Giuseppe Scipione, che fu avvocato e che venne infeudato di Castelrosso (Nizza) il 15 novembre 1782 e investito col titolo comitale il 7 successivo dic. Costui morì senza prole. Giangiacomo che fu tesoriere di Ivrea, sposò Faustina S. Martino di Strambino, e... Continuada queste nozze nacquero Alessandro e Cesare, autore quest'ultimo di una linea secondogenita. Motto della famiglia: Ragina eripe ferrum. Che i membri della famiglia Ragina siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.
Compra un documento araldico su Ragina

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Ragina

Blasone della famiglia

D'azzurro, allo scaglione di oro, accompagnato da tre spade di argento, guarnite d'oro, le punte all'ins
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook