1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Redana, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Traccia araldica della famiglia: Redana
Corona nobiliare Redana
Famiglia originaria di Belluno ed avente in comune gli avi con le famiglie residenti ora a Belluno (Rag. Vittorio fu Cesare ed il fratello Prof. Giuseppe), a Padova (Rag. Adelchi, combattente delle guerre 1935-40-45), a Este (Amedeo, guerra 1940-45, Alberto Angelo, Ten. Colonnello Genio del s.p.a., med. arg. V.M. guerre 1935-40-45). Da fonti storiche risulta che essa fiorì in Lombardia e nel Veneto e fu signora del feudo di Vedana. Gli stessi storici dicono la famiglia Redana di origine romana. I suoi componenti godettero gli onori della nobiltà in Milano, Belluno, Trieste. Castelolo sedette poi fra i Novecento del Consiglio Generale di Milano nel 1388. Antonio nel XV secolo fu membro della Balìa che governò Trieste. Furono ascritti al Patriziato di Trieste ed ebbero anche il titolo di Conti. Da notare che molti componenti di questa Casata furono soldati di ventura, tra i quali notiamo anche un Domenico che fu... Continua
al servizo nel 1528 del Marchese di Marignano Giacomo Medici e fu ancora sotto il comando del Duca Carlo Emaunele Filiberto di Savoia. Attualmente sono rappresentati dal Comm. Rag. Domenico Maria, nato a Fermo il 20.3.1917, decorato della Croce di Guerra, invalido e volontario del conflitto 1940-45, sposato con la N.D. Maria Salvatore, figlio del fu Comm. Rag. Cesare, ufficiale deceduto per malattia contratta in servizio di guerra del conflitto 1914-18, e dal fratello Comm. Mario, pilota civile, nato a Feltre il 24.1.1928, sposato con Ileana Maggi e Padre di Cesare Dario. Alleanze: Conti Navasa, Conti Fantuzzi (generale napoleonico), Conti De Castello, Conti Fietta, Patrizi Veneti Sandi, Conti Norcen, Patrizi Fermani Spaccasassi, Nobili Maggi.

Compra un documento araldico su Redana

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Redana

Blasone della famiglia

Scaccato d'oro e di rosso
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook