1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Scala

Cognome: Scala

Dossier: 3487
Lingua del testo: Italiano
Titoli: Nobili - Conti - Baroni
Nobili in:Italia (Lombardia - Veneto - Emilia Romagna - Toscana - Sicilia)
Variazioni Cognome: Scaligeri,della Scala,la Scala

Anteprima araldica della famiglia :
Scala
Variazioni Cognome: Scaligeri,della Scala,la Scala


Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Corona nobiliare ScalaAntica ed assai nobile famiglia siciliana, detta Scala o La Scala, la quale, al dir di alcuni storici, e fra questi il Litta, discenderebbe dalla nobilissima dinastia della Scala o famiglia scaligera, che governò sulla città di Verona per centoventicinque anni, dal 1262 al 1387. La nobile stirpe veronese, infatti, avrebbe fatto passaggio in Sicilia sotto il Reame degli Aragonesi, fermandosi, primieramente in Randazzo, ove contrasse parentela con le primarie famiglia locali. La casato godette nobiltà in Randazzo ed in Messina. Un Girolamo fu capitano di giustizia di Randazzo nel 1645-46; un Filippo fu giurato in detta città nel 1695-96; un Sebastiano fu capitano di giustizia di Randazzo nel 1740-41; un Pietro La Scala e Bonicelli fu giurato in detta città negli anni 1741-42, 1745-46, 1760-61; un Domenico, da Messina, con privilegio dato a 13 ottobre 1763, ottenne il titolo di barone di San Licandro e fu rettore nobile degli ...
Per approfondire

Blasone Scala
Variazioni Cognome: Scaligeri,della Scala,la Scala

Stemma della famiglia Scala

1° Stemma della famiglia Scala
Lingua del testo: Italiano

Trinciato d’azzurro e di verde, alla scala d’argento, di sette pioli, posta in banda sulla partizione, accompagnata da due stelle d’oro

Stemma della famiglia Scala da Ivrea fregiata del titolo comitale. Fonte bibliografica: "Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

Acquista
Stemma della famiglia Scala

2° Stemma della famiglia Scala
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, alla scala di tre pioli d'oro, posta in palo; col capo d'Angiò. Cimiero: Un cane d'argento, collarinato di rosso, uscente. Motto: Sola Udes.

Stemma della famiglia Scala da Bologna. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888. Note: Originaria di Firenze; passata poi a Cento, donde da un Giambattista di Gaspare fu trapiantata in Bologna. Gaspare di Giambattista fu degli anziani nel 1585: Giambattista di Gaspare sostenne la stessa carica nel 1611, e così suo fratello Carlo nel 1621.

Acquista
Stemma della famiglia Scala

3° Stemma della famiglia Scala
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, alla scala di tre piuoli d'oro.

Stemma della famiglia Scala da Cento. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888. Note: Fra le principali della città di Cento, prese parte alle fazioni che quivi infierirono nel 15 io e che si combattettero con tanta ferocia da costringere Ercole II duca di Ferrara di porvi a bada due squadre di soldati a fine di tutelare la quiete publica. Viveano nel 1403 Antonio di ser Massio, Petronio di Jacopo e Jacopo di Massio che formavano tre distinte famiglie, e furono tra quei Centesi che nel 1 Apr. dello stesso anno si assoggettarono al dominio di Nanni e Bonifacio Gozzadini. Carlo Scala ne! 1486-87 fu podestà di Sassuolo, e fu uno dei tre deputati assistenti alla riforma degli statuti di Cento.

Acquista
Stemma della famiglia Scala

4° Stemma della famiglia Scala
Lingua del testo: Italiano

D'oro, ad una scala di tre piuoli d'azzurro, posta in banda. Divisa: Gradatim.

Stemma della famiglia Scala da Firenze. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888. Note: Bartolomeo Scala, figlio di un mugnajo di Colle di Valdelsa, sotto gli auspici dei Medici, giunse alle prime cariche di Firenze. Ascritto fra i cittadini nel 1457 fu cancelliere della repubblica, priore nel 1472 e salì fino al posto di gonfaloniere nel 1486. Giuliano, suo figlio, fu priore nel 1521 e 1531, dei sedici buoniuomini nel 1518, e gonfaloniere di compagnia nel 1519 e 1526. La famiglia si estinse nel 1581 in Guido di Giuliano.

Acquista
Stemma della famiglia della Scala

5° Stemma della famiglia della Scala
Lingua del testo: Italiano

Spaccato; nel 1.° d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo; nel 2.° di rosso, alla scala a piuoli d'oro, sostenuta da due levrieri controrampanti d'argento, affrontati.

Stemma della famiglia Scala da Lodi e Piacenza fregiata del titolo comitale. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia della Scala

6° Stemma della famiglia della Scala
Lingua del testo: Italiano

Di rosso, ad una scala di quattro pioli d'argento, posta in palo.

Arma antica della famiglia Scaligeri o della Scala da Verona. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Scaligeri

7° Stemma della famiglia Scaligeri
Lingua del testo: Italiano

Inquartato; nel 1.° e 4.° d'azzurro, alla scala d'oro in palo, sormontata da un giglio dello stesso; nel 2.° e 3.° scaccato d'oro e di rosso di quindici pezzi.

Arma antica della famiglia Scaligeri o della Scala da Verona. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Una Traccia araldica è un punto di partenza per i ricercatori e non è stato ancora revisionato; una anteprima raldica è una scheda con attendibilità maggiore.

  3. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  4. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.