1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Sforza

Cognome: Sforza

Dossier: 4267
Tipo:Anteprima araldica
Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

Lingua del testo: Italiano
Titoli: Marchesi - Nobili - Patrizi
Nobili in:Italia (Lombardia - Marche)
Il paese o regione del dossier sono riferiti prevalentemente ai luoghi dove la famiglia è stata ascritta alla nobiltà e possono essere diversi da quelli di residenza.
Variazioni Cognome: Sforza Monaldi
Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevalentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie

Anteprima araldica :
Sforza
Variazioni Cognome: Sforza Monaldi


Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Italiano  English  Español  Portugûes  Deutsch
Corona nobiliare SforzaLa famiglia di Reggio E. ritiene di essere un ramo della famiglia di Milano, e di trarre origine da uno dei figli naturali di Francesco trasferitosi a Mirandola; ma ciò non è documentato colle prove di discendenza. L'avv. Luigi, come luogotenente e consigliere, venne da Mirandola a stabilirsi a Reggio E. Suo figlio Giuseppe, giudice del Tribunale, sposò Daria, figlia di Febo Ercole Denaglia e della contessa Caterina Scaruffi. Da lui nacque Giambattista, presidente delle acque e strade della Comunità di Reggio, che continuò la famiglia, oltre al dottor Francesco, morto scapolo ed in giovane età il 15 giugno 1817. Benedetto, morì pure in giovane età nella spedizione di Russia con Napoleone I. L'avv. Giambattista sposò Teresa Ruspaggiari, del consigliere Bernardino; poi in seconde nozze la contessa Anna Fossa. Fondò un maggiorasco pei figli sulla casa in Reggio e sopra una possessione. Furono suoi figli: 1) Luigi, che sposò Amalia ...
Per approfondire

Blasone Sforza
Variazioni Cognome: Sforza Monaldi

Stemma della famiglia Sforza

1° Stemma della famiglia Sforza
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al leone d'oro, armato e lampassato di rosso, tenente colle branche anteriori un cotogno del campo, gambuto e fogliato di verde. Cimiero: Un busto di vecchio vestito d'azzurro, circondato da una catena d'oro, ed ornato, lungo il dorso, da una cresta intagliata di cinque angoli di verde, ciascun angolo cimato da un anello d'oro, ornato di un zaffiro, tenente nelle mani un anello d'oro, fregiato di un rubino.

Blasone della famiglia Sforza in Milano. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Sforza

2° Stemma della famiglia Sforza
Lingua del testo: Italiano

D'argento, al capriolo d'azzurro, accompagnato in capo da un lambello di cinque pendenti d'oro.

Blasone della famiglia Sforza in Padova. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Sforza

3° Stemma della famiglia Sforza
Lingua del testo: Italiano

Interzato in palo; nel 1.° spaccato d'oro e d'argento, all'aquila di nero, rostrata, membrata e coronata d' oro, attraversante sulla partizione; nel 2.° inquartato; nel l.° 2.° 3.° e 4.° d'argento, ad una biscia ondeggiante in palo d'azzurro, coronata d'oro, ingollante un fanciullo di carnagione; colla punta d'azzurro, ad un cotogno al naturale, gambuto e fogliato di verde, sopra il tutto dell'inquartato d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo; nel 3° spaccato; a) di rosso, alla corona di Carlomagno d'oro, posta sopra un cuscino dello stesso; b) spaccato d'azzurro e di rosso, a tre quadrelli male ordinati d'argento, i cui angoli si toccano fra loro, uno di essi quadrelli posto sull' azzurro, e gli altri due sul rosso.

Blasone della famiglia Sforza in Caravaggio nel Bergamasco. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Sforza Monaldi

4° Stemma della famiglia Sforza Monaldi
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, a sette stelle d'oro, 2, 3, 1 e 1.

Blasone della famiglia Sforza Monaldi in Pesaro. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Sforza

5° Stemma della famiglia Sforza
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, a due leoni al naturale, affrontati e controrampanti ad un monte di tre cime di verde, movente dalla punta.

Blasone della famiglia Sforza in Cremona. onte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.



Cittadinanza Italiana

Genealogia per ottenere la cittadinanza Italiana

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  3. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.

  4. Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

    Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

  5. Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevalentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie