1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Tomasini

Cognome: Tomasini

Dossier: 11655
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia (Liguria - Emilia Romagna - Toscana)
Variazioni Cognome: Tomasina,Tomasi

Anteprima araldica della famiglia :
Tomasini
(Tomasina,Tomasi)

Acquista

Corona nobiliare TomasiniAntica e nobile famiglia originaria del territorio di Genova detta Tomasini o Tomasina. Arme della famiglia: D'azzurro, al crescente montante d'argento, nella punta dello scudo, con una stella di otto raggi d' oro, nel cuore, sostenente un albero di verde. Altro ramo. Antica ed assai nobile famiglia originaria del territorio Lucchese propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Arme della famiglia: D'azzurro, ad un gallo di nero, imbeccato e membrato d'oro, crestato e barbato di rosso, accompagnato da tre rose d'oro. Altro ramo. Antica e nobile famiglia emiliana detta Tomasi o Tomasini. ...
Continua

Blasone Tomasini
(Tomasina,Tomasi)

Stemma della famiglia Tomasini

1 Stemma della famiglia Tomasini

Tomasini di Genova. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 26, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, al crescente montante d'argento, nella punta dello scudo, con una stella di otto raggi d' oro, nel cuore, sostenente un albero di verde.

Acquista
Stemma della famiglia Tomasini

2 Stemma della famiglia Tomasini

Tomasini di Lucca. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 26, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, ad un gallo di nero, imbeccato e membrato d'oro, crestato e barbato di rosso, accompagnato da tre rose d'oro.

Acquista
Stemma della famiglia Tomasini

3 Stemma della famiglia Tomasini

Blasone della famiglia Tomasi o Tomasini ricostruito da un disegno dello stemma pubblicato nel "Il Blasone cesenate", redatto dal canonico Gioacchino Sassi (1811-1880) conservato presso la Biblioteca Malatestiana di Cesena - Italia.

D'azzurro, ad un uomo d'oro nudo seduto su un monte di tre colli di verde movente dalla punta tenente con le mani un listello di bianco, il tutto sormontato in capo da un lambello di quattro pendenti di rosso con tre gigli d'oro tra di essi.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook