1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Zanatta

Cognome: Zanatta

Dossier: 17511
Nobiltà: Baroni - Conti
Nobili in: Italia
Variazioni: Salvadori Zanatta,Panatta
Anteprima araldica della famiglia: in: Italiano

Anteprima araldica della famiglia: Zanatta

Variazioni: Salvadori Zanatta,Panatta
Corona nobiliare ZanattaFamiglia originaria della Lombardia con insediamenti in Milano. Furono creati Conti di Balsamo. La famiglia Zanatta di Milano alzò per arma. D'argento, a due draghi affrontati di verde sostenenti un castello torricellato di due pezzi d'oro, aperto del campo; col capo d'oro; all'aquila di nero. Alias. Spaccato di rosso e d'oro; nel 1° un drago d'oro tenente un ramo d'olivo di verde; nel 2° n un leone di rosso, tenente un ramo simile. Altro ramo. Detti Salvadori Zanatta con insediamenti in Piemonte e Trentino condividono l'arma con i de Salvadori, uno dei discendenti di Valentino, stabilitosi a Riva aggiunse al suo cognome anche quello di Zanatta in seguito ad eredità. ...

Continua

Stemma della famiglia: Zanatta

Stemma  della famiglia Zanatta

1 Blasone della famiglia Zanatta

Zanatta di Milano, Conti di Balsamo. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, a due draghi affrontati di verde sostenenti un castello torricellato di due pezzi d'oro, aperto del campo; col capo d'oro; all'aquila di nero.

Stemma  della famiglia Zanatta

2 Blasone della famiglia Zanatta

Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Spaccato di rosso e d'oro; nel 1° un drago d'oro tenente un ramo d'olivo di verde; nel 2° un un leone di rosso, tenente un ramo simile.

Stemma  della famiglia Salvadori Zanatta

3 Blasone della famiglia Salvadori Zanatta

Salvadori Zanatta e Salvadori (de) del Piemonte e Trentino. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" vol. VI pag. 65 - 67.

Troncato da una fascia di oro carica di tre pere di rosso, una accanto all'altra inclinate in sbarra; nel primo di azzurro a due chiavi d'argento all'insù e all'infuori, accompagnate in capo da una stella di 8 raggi ed in punta da un decusse scorciato, il tutto d'oro; nel secondo di rosso alla zampa d'oca d'argento recisa. Cimiero: Su due elmi torneari: a sinistra un decusse, il tutto d'oro. Sostegni: Due leoni d'argento, linguati di rosso, controrampanti e miranti all'infuori.

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Vai al Catalogo

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia
Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:
Email:
tel. +39 393 2258835 (orario 10-18)

Ricerca Cognome


Heraldrys Institute of Rome on Facebook