1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Zappal

Cognome: Zappal

Dossier: 878719
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Baroni
Nobili in:Italia


Traccia araldica :
Zappal


Acquista

Corona nobiliare ZappalFamiglia di Catania insignita del titolo di nobile, di barone della Tonnara di Fiume, di Noto e Caponero, titolo proveniente da Maria Giuseppa Tornabene. Con decreto ministeriale del 10 giugno 1898 il signor Carlo Zappal Asmundo (di Carlo, di Giuseppe), col figlio Raffaele e col fratello Giuseppe, ottenne riconoscimento del titolo di nobile, titolo che, con decreto ministeriale del 20 settembre 1911, venne riconosciuto al signor Giuseppe Zappal (di Raffaele, di Giuseppe) padre di Maria, Caterina, Raffaele insieme col titolo di barone della Tonnara di Fiume di Noto e Caponero e, con decreto ministeriale del 30 maggio 1902, al signor Giuseppe Zappal, di Carlo, di Giovan Battista. Con decreto reale del 15 giugno 1905, susseguito da Regie Lettere Patenti del 14 gennaio 1906 venne concesso tanto ad un altro Carlo Zappal Asmundo quanto a Giuseppe Zappal Asmundo il titolo trasmissibile di barone. La bibliografia di questa famiglia viene menzionata ...
Continua

Blasone Zappal

Stemma della famiglia Zappal

Stemma della famiglia
Lingua del testo: Italiano

D'argento all'aquila coronata di nero, col volo abbassato.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.