1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Zodo, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Traccia araldica della famiglia: Zodo
Corona nobiliare Zodo Famiglia originaria del Vercellese che diede vari membri alla magistratura ed alla prelatura. Con RR. LL. PP. 16 luglio 1925 a Paolo, prefetto del Regno, venne concesso il titolo di Nobile. Per il suo matrimonio con Laura de Campredon, conte di Albaretto e Lottulo fu riconosciuto ai suoi discendenti con RR. LL. PP. di Regio Assenso 7 ottobre 1923 il titolo comitale di Albaretto e Lottulo, trasmissibile in linea primogeniale mascolina e in mancanza di maschi alla femmina prossimiore. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Motto della famiglia: En esperance. Altro ramo. Antica e nobile... Continuafamiglia di origine piemontese. Carlo Emanuele, di Paolo e Laura De Campredon fu insignito del titolo di nobile dei Conti di Albaretto e Lottulo.
Compra un documento araldico su Zodo

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Zodo

Blasone della famiglia

D'argento alla decusse di rosso, col capo cucito d'oro e carico del mondo d'azzurro cerchiato, centrato e sormontato dalla croce patente d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook