1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Polimadei

Cognome: Polimadei

Dossier: 878774
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Conti
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Polimadei

Acquista

Corona nobiliare PolimadeiAntica famiglia patrizia milanese. Nel corso dei secoli vari rami della stessa si trasferirono in varie regioni d'Italia, donde ne acquisirono la nobiltà e ove furono accolti nelle importanti cariche. L'illustre casata, ottenne il titolo di conte di Nerviano con ordinazione magistrale del 10 luglio 1697, mediante la quale il feudo del detto luogo, insieme col titolo comitale, veniva dato al conte Gaspare Prospero, di Gaspare Uberto, verificata la morte dei fratelli conti Crivelli, i quali, con diploma di re Carlo II del 24 marzo 1681, avevano ottenuto che feudo e titolo potessero passare al cugino Gaspare Uberto. La famiglia ottenne il riconoscimento del titolo di patrizio milanese nel 1787. Il titolo di signore di Garbagnate deriva dall'investitura fatta dalla R. Camera il 25 settembre 1675 allo stesso Gaspare Uberto, in seguito alla refuta del marchese Giovanni Manriquez. Con decreto del Tribunale Araldico del 1773 Gaspare Ferdinando e suo fratello ...
Continua

Blasone Polimadei

Stemma della famiglia Polimadei

Stemma della famiglia

Troncato: nel primo d'oro all'aquila di nero, coronata del campo; nel secondo palato di nero e di argento. Cimiero: un'aquila di nero nascente.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook